post

Conosciamo meglio il neo acquisto Andrea De Julis

La Nocerina qualche giorno fa ha ufficializzato l’acquisto come rinforzo dell’attacco rossonero di Andrea De Iulis. Il giovane centravanti laziale non ha bisogno di essere presentato ai tifosi dei molossi. In quanto ha militato con la Nocerina nel 2016 e lo ha visto protagonista con il gol vittoria di Trastevere della vittoria ai playoff di serie D dei molossi, allenati in quella stagione da mister Simonelli

De Iulis è nato a Roma il 25 luglio 1993, cresciuto nel settore giovanile dell’Ascoli, con 54 gol in carriera, 8 campionati di serie D e presenze in C alle spalle, De Iulis è una punta di movimento richiesta da mister Cavallaro che lo avrà a disposizione nel suo 3-5-2.

Giocatore duttile e battagliero, arriva da una stagione, quella della scorsa stagione divisa tra Trastevere e Sanremese. Mentre quest’anno ha iniziato la stagione giocando con la Torres, e lo ha visto protagonista proprio con la squadra sarda, nell’ultimo incontro disputato al San Francesco dalla Nocerina. De Iulis con entusiasmo sposa il progetto della Nocerina con forti motivazioni.

La carriera di De Iulis inizia nel settore giovanile dell’Ascoli, squadra con cui esordisce in serie C1 nel 2013 con 9 presenze. Nella stagione successiva il passaggio in D con la Vis Pesaro dove realizza 8 gol in 27 gare.

Nel 2015 la sua stagione più prolifica con la maglia del Serpentara con cui realizza 18 gol (tra campionato e Coppa).  Un infortunio lo tiene lontano dal campo per 6 mesi e al rientro, nel campionato successivo, viene chiamato dalla Nocerina in lotta per i playoff. Per lui 16 partite di campionato con 6 gol realizzati e 2 decisivi in semifinale e nella finale playoff vinta.

Nella stagione successiva è a L’Aquila in un’annata tormentata da problemi societari in cui firma comunque 18 presenze e 4 gol.

Un altro stop, causa incidente stradale, gli impedisce il passaggio in C con il Teramo e nella stagione 2018/19 riprende a giocare con la maglia dell’Ostiamare in un’annata che mette in luce tutte le sue qualità nel reparto offensivo: sono 15 i gol realizzati in 33 gare, tra coppa e campionato.

Nell’ultima stagione 16 presenze e 6 gol nel Trastevere fino a gennaio, poi la breve parentesi nella Sanremese (7 presenze e 1 gol). Mentre con la Torres ha siglato l’unico gol della squadra sarda in questo campionato.

Sicuramente De Iulis è un acquisto importante per la squadra rossonera in quanto può permettere di rendere ancora più competitivo il reparto offensivo e di sognare il tanto agognato salto in categoria superiore.  

[themoneytizer id=”51153-1″]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *