post

NOCERINA: La probabile formazione contro il Gladiator. Cavallaro potrebbe cambiare qualche pedina

La probabile formazione contro il Gladiator della Nocerina. Diversi dubbi per mister Cavallaro

Nell’odierna giornata di campionato la Nocerina è chiamata a confermare le ottime prestazioni di questo inizio di campionato. Contro il Gladiator la squadra rossonera dovrebbe fare a meno di Impagliazzo, che sta recuperando dall’infortunio subito all’inizio del campionato e al più presto dovrebbe essere disponibile, di Talamo che sconta la seconda giornata di squalifica e di Katzeris che ha subito un risentimento muscolare contro il Nola e che lo terrà fuori dai campi di gioco per dieci giorni.

Comunque nonostante gli infortuni la rosa della Nocerina in questa stagione calcistica sembra molto competitiva e mister Cavallaro sembra non avere problemi nello schierare la formazione titolare per affrontare la squadra sammaritana.

La Nocerina tra i pali dovrebbe schierare il giovane Cappa che sembra essere pronto a difendere i pali della porta rossonera ed essersi rimesso dai problemi fisici. In difesa dovrebbero essere confermati Donida, Morero e Garofalo, i quali in questo inizio campionato stanno dimostrando tutto il loro valore calcistico.

Il centrocampo dovrebbe essere il reparto più rivoluzionato in confronto alla partita casalinga contro il Nola. L’assenza dell’under Katzeris potrebbe stravolgere il reparto in quanto potrebbe essere schierato sulla sinistra l’under Massa. Nella zona centrale dovrebbero essere schierati Vecchione, Donnarumma e Cuomo mentre sulla fascia destra dovrebbe essere schierato Manoni che anche contro il Nola quando è entrato ha dimostrato tutto il suo valore calcistico.

In attacco dovrebbero essere confermati Diakite e De Iulis che contro il Nola hanno già dimostrato un ottima intesa e sono chiamati a una riconferma contro il Gladiator.

La probabile formazione della Nocerina contro il Gladiator dovrebbe essere:

Sistema 3-5-2 Cappa, Donida, Morero, Garofalo, Massa, Cuomo, Donnarumma, Vecchione, Manoni, Diakite, De Iulis

[themoneytizer id=”51153-1″]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *