post

Nuova Florida – Nocerina 1-2: vittoria al cardiopalma per i molossi!

Nell’anticipo dell’ottava giornata di campionato i molossi affrontano in terra laziale il Team Nuova Florida. Dopo un primo tempo incentrato sullo studio da parte delle due compagini, nel secondo accade di tutto: prima il vantaggio rossonero con De Iulis, subito dopo i padroni di casa agguantano il pareggio con Coratella e nel finale, quando tutto sembra concluso, ci pensa Diakite a togliere le castagne dal fuoco e a regalare la vittoria alla Nocerina

Nel primo tempo, dopo una piccola fase di studio iniziale, è la Nocerina a provarci con Diakite che, su una palla vagante in area, manda fuori di qualche metro. Tra il nono e l’undicesimo minuto sono i padroni di casa a provarci, prima con Tamburlani, che tira da distanza siderale, e poi con un cross dalla sinistra in mezzo per Coratella, sul quale interviene Cappa che blocca. Alla mezz’ora è ancora il Nuova Florida a provarci con un tiro-cross sul quale Cappa smanaccia e mette in angolo; dalla battuta si presenta Porfini che di testa manda la palla a lato. Verso la fine dei primi quarantacinque minuti si rivede la Nocerina con Dammacco che in area di rigore calcia di prima intenzione, con la difesa laziale che mette in angolo; sul successivo i molossi reclamano un tocco di mano, ma l’arbitro fa continuare. L’ultima azione della gara è ancora di marca rossonera, con Vecchione che calcia dai venticinque metri; non c’è tempo di battere il successivo angolo, l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi. Prima frazione di gioco priva di emozioni da entrambe le parti.

Nel secondo tempo le squadre scendono in campo con un atteggiamento diverso. Coratella (Nuova Florida) vince un rimpallo al limite dell’area e calcia verso la porta, con la palla che termina a lato; successivamente si fanno vedere i molossi con De Iulis che, su cross dalla sinistra, tenta la giocata in acrobazia, non impensierendo Giordani. Dopo un tiro di De Marchis (Nuova Florida) e successivamente di Morero (Nocerina), arriva il vantaggio per i rossoneri con De Iulis, che lascia partire un tiro dai venti metri che si spegne alle spalle di Giordani. Nemmeno quattro giri di lancette e i padroni di casa pareggiano: Coratella si trova a tu per tu con Cappa e la piazza in basso a destra. Alla mezz’ora la Nocerina rischia addirittura la clamorosa rimonta, prima con Coratella e successivamente con Iacopini: in entrambi i casi Cappa è molto attento e sventa le minacce. Al settantottesimo si rivedono i molossi con una conclusione debole ma precisa di Katseris. Sembra finita ma i molossi non mollano mai! Nell’ultimo dei quattro minuti di recupero concessi dall’arbitro ci pensa Diakite a regalare i tre punti alla Nocerina: il colored approfitta di un errore della squadra laziale, calcia potente e insacca alle spalle di Giordani. Dopo il gol non si sono più azioni da segnalare. Vittoria importantissima per la Nocerina che si rilancia in classifica e aggancia momentaneamente il Savoia al terzo posto.

FORMAZIONI
NUOVA FLORIDA: Giordani, Moretti, De Marchis, Miola, Porfiri (93’Oliana), Iacoponi, Tamburlani, Vannucci, Capparella (87’Pallocca), De Costanzo, Coratella (83’Scognamiglio). ALL. Bussone Andrea.
A DISP. D’Adamo, Oliana, Pallocca, Scognamiglio, Mascolo, Gambioli, Stefani, Contini, Barba.

NOCERINA: Cappa, Rizzo, Vecchione, Morero, Bottalico (45’De Iulis), Dammacco, Diakite, Donida, Katseris, Cuomo, Manoni (68’Garofalo). ALL. Giovanni Cavallaro.
A DISP. Volzone, Pisani, Impagliazzo, De Iulis, Improta, Esposito, Fois, Garofalo, Donnarumma.

MARCATORI: 60’De Iulis (N), 64’Coratella (NF), 94’Diakite (N)
AMMONITI: 57’Capparella (NF), 85’Gambioli (NF), 90’Porfiri (NF)
ARBITRO: Mauro Gangi (Enna); ASSISTENTI: Matteo Siracusano (Sulmona), Manuel Giorgetti (Vasto).

NOTE
Stadio: Marco Mazzucchi
Meteo: 15°C, parzialmente nuvoloso
Terreno di gioco: erba naturale
Colori sociali: bianco – rosso (Team Nuova Florida); rosso – nero (Nocerina)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *