post

Conosciamo meglio il prossimo avversario: il Monterosi

La squadra che mercoledi prossima dovrà affrontare la Nocerina è il Nuova Florida. I colori sociali del sodalizio laziale sono il biancorosso ed la squadra della città di Monterosi in provincia del Viterbo.

L’anno scorso il Monterosi ha concluso il campionato al secondo posto nel girone di serie D con cinquanta punti dietro al Grosseto che ha vinto il campionato.

Lo stadio del Monterosi è il Marcello Martoni che può contenere cinquecento posti

Smaltita l’amarezza per la promozione sfuggita lo scorso anno, il sorpasso subito dal Grosseto nello scontro diretto e l’impossibilità di giocarsi le proprie carte fino alla fine per la diffusione del coronavirus, fino alla cristallizzazione delle classifiche che ha lasciato di fatto il Monterosi con un  “pugno di mosche in mano”. Il “vulcanico” presidente Luciano Capponi si è messo a lavoro per costuire una squadra competitiva per la prossima stagione, a partire dal tecnico David D’Antoni.

Si è puntato sulla colonna vertebrale della squadra, composta da Costantini, BuonoPiroli e Petti. Spicca la cessione di Mastrantonio in serie B, al Cittadella. Spiccano anche gli addii di Gasperini dopo cinque anni e di Sciamanna, elemento importante per il contributo offensivo dato lo scorso anno. A queste hanno fatto riscontro importanti operazioni in entrata, sono arrivati elementi di categoria, alcuni di categoria superiore. Spicca il trequartista Davide Borrelli, il quale vanta anche una esperienza con la maglia del Fano in serie C, Sivilla attaccante esterno molto veloce e Lucatti, quest’ultimo finalizzatore di primo piano. I laziali tornano quest’anno nel girone G, non mancheranno le avversarie ma chi ha ambizioni di primato dovrà fare i conti con la truppa di D’Antoni.

La Nocerina è chiamata a confermare la vittoria di domenica contro il Nuova Florida anche se il Monterosi è una delle rose più importanti del campionato

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *