post

Carbonia: questa è la probabile formazione

Il Carbonia allenato da mister Marco Mariotti è solita schierarsi in campo con il classico 4-4-2.

La formazione bianco blu dovrebbe presentare l’esperto Carboni che in passato ha anche militato in serie C con l’Olbia e il Lumezzane.

Il pacchetto difensivo della squadra sarda dovrebbe essere composto sulla fascia destra da Russu, l’anno scorso ha giocato con la Torres allenata da mister Mariotti mentre sulla fascia sinistra si dovrebbe disimpegnare l’under Fredrich che è di nazionalità tedesca. I due centrali difensivi dovrebbero essere Cestaro e Matteo Bagaglini  quest’ultimo uno dei migliori difensori del panorama dilettantistico.

A centrocampo il Carbonia dovrebbe schierarsi con i due under Mastino e Serra sugli esterni. Mentre come regista del centrocampo dovrebbe esserci Piredda che ha militato per vari anni con l’Olbia in serie C e l’anno scorso con la Sambenedettese sempre in terza categoria. L’altro centrale di centrocampo dovrebbe essere Stivaletta che è il calciatore più tecnico della rosa del Carbonia che ha una certa confidenza con il gol in quanto dotato di un ottimo tiro e molto pericoloso sui calci piazzati.

L’attacco dovrebbe essere composto dall’under Cannas e dall’esperto Gjuci che in gioventù ha militato nella primavera del Torino

Il Carbonia si dovrebbe schierare con il consueto 4-4-2 nella seguente formazione  Carboni, Russu,  Cestaro, Bagaglini Fredrich (2002)   Mastino(2001),  Piredda,  Stivaletta Serra (1999), , Cannas (2001), Gjuci, 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *