post

FINE GARA: Nocerina – Arzachena 2-0 [32′ De Iulis, 71′ Dammacco]

Qui il live scritto della partita Nocerina – Arzachena, valevole per la tredicesima giornata di campionato, in diretta dalle 14.30 dallo Stadio Novi di Angri.

PREMERE F5 DA SITO DESKTOP O AGGIORNA PAGINA WEB DA SMARTPHONE PER AGGIORNARE LA DIRETTA

*** è possibile seguire la diretta stadio della partita sulla nostra pagina Facebook e YouTube NOCERINA LIVE ***

TERMINA LA GARA AL NOVI DI ANGRI! CHE NOCERINA! 

45’+4′ st: ammonito Improta per proteste

45’+2′ st: Annullato un gol sul finale all’Arzachena per posizione di Fuorigioco del centravanti sardo

45′ st: sono 5 i minuti di recupero

44′ st: Sostituzione rossonera, esce Diakitè, entra Improta

44′ st: ammonito Defendi per aver atterrato Katseris in modo irruento

42′ st: mischia a centro campo, ancora un fallo a favore dei molossi

41′ st: ancora un cambio per la Nocerina, esce Cuomo, entra Esposito

38′ st: Cambio per la Nocerina, entra Bottalico per Dammacco che non riesce a continuare 

38′ st: terza sostituzione per l’Arzachena, esce Olivera, entra Bellotti classe 2001

36′ st: calcio d’angolo per i molossi battuto da Manoni. Palla respinta dalla linea difensiva sarda

35′ st: Nocerina in avanti con Manoni che gestisce il contrattacco molosso

30′ st: che parata di Volzone! Ancora una volta l’estremo difensore rossonero para un tiro a mezz’aria dell’Arzachena. 

28′ st: gioco fermo, Dammacco resta a terra e viene soccorso dai sanitari molossi

28′ st: dopo aver dribblato 4 avversari, Dammacco viene atterrato. L’arbitro non si accorge di nulla e fa continuare il gioco con il numero 10 ancora a terra. 

26′ st: RADDOPPIO MOLOSSO! Dopo un’azione partita qualche secondo prima, portata avanti da Manoni e Katseris, Dammacco prende palla, si accentra superando due difensori sardi e manda la palla in rete nell’angolino basso

25′ st: fallo su Dammacco, si riparte dalla fascia sinistra del campo 

23′ st: seconda sostituzione per l’Arzachena, entra Rossi, fuori Kacorri appena ammonito

21′ st: dopo vari interventi scomposti, viene ammonito Kacorri, dopo aver atterrato Manoni con un calcio

18′ st: Primo cambio per i rossoneri, entra Manoni, esce De Iulis

16′ st: ancora i sardi in avanti che si rendono pericolosi con Congiu, che faccia a faccia con Volzone, la manda nel e mani del numero 1 molosso

12′ st: Nocerina sotto pressione, ha difficoltà a frenare i ritmi dei sardi

10′ st: L’Arzachena aumenta i ritmi di gioco, la Nocerina va in difficoltà con Volzone che para la palla sulla linea di porta grazie all’aiuto di tutto il reparto difensivo che difende il vantaggio

8′ st: Ancora Dammacco, che occasione sprecata! Il numero 10 si accentra perfettamente e prova la botta dal limite dell’area. La sfera termina di poco sopra la traversa

4′ st: Dore prova il tiro dalla distanza, sfera che termina sopra la traversa 

2′ st: La prima occasione è per i molossi, Katseris con controlla bene il pallone e mentre si a c’entra perde il controllo della palla che termina sul fondo

1’st: Primo cambio per l’Arzachena, esce Bachini, entra Ciccarello

INIZIA IL SECONDO TEMPO 

FINE PRIMO TEMPO 

45′: la Nocerina gestisce l’ultimo pallone del primo tempo che termina senza recupero

44′: molteplici i fallo fatti dall’Arzachena, infatti viene ammonito anche Marinari per aver atterrato con un calcio Diakitè 

38′: fallo su Diakitè, si riparte dalla fascia destra

35′: Ancora una volta il gioco viene interrotto dai falli, punizione per i molossi

32′: GOOOOOOL DELLA NOCERINA! Magnifici i molossi, dopo che spingendo sulla fascia sinistra ottengono il calcio di punizione. Battuto da Cuomo che piazza al centro, coglie la palla De Iulis che manda in rete di testa. Sorpresa la linea difensiva dell’Arza

31′: Katseris viene steso da Marinari, calcio di punizione per i molossi

30′: atterrato Diakitè in maniera aggressiva, viene ammonito il numero 8 dell’Arzachena, Olivera

26′: Arzachena al contrattacco, Olivera si porta verso il fondo, ma la palla termina oltre la rete

23′: gioco che si concentra quasi totalmente al limite dell’area dell’Arzachena. Molossi prevalentemente in attacco

17′: calcio di punizione per la Nocerina, ad un paio di metri dall’area di rigore prova il tiro Donnarumma che passa a Dammacco con uno schema. Palla in calcio d’angolo a causa di una deviazione 

13′: Punizione per i molossi, alla battuta Cuomo che prova a metterla sulla fascia. Cross che termina sulle teste avversarie

10′: CHE OCCASIONE DAMMACCO! Il numero 10 molosso sale centralmente, raggira due difensori avversari e tira. Il pallone termina sulla traversa dopo esser stato deviato. Calcio d’angolo per i molossi 

8′: grande occasione per De Iulis, che mette al lato della porta non riuscendo a controllare a sfera

7′: Molino si ferma a terra per un colpo fortuito, gioco fermo. Si riparte da un fallo laterale 

5′: grande galoppata du Katseris sulla fascia sinistra. Bachini atterra il numero 20 molosso. Calcio di punizione che termina sopra la traversa

3′: squadre veloci e tattiche, gioco che si sviluppa maggiormente a centrocampo 

2′: Scontro tra nell’Area di Volzone, si riparte dal un calcio di punizione 

Inizia la gara al Novi

Le squadre fanno il loro ingresso in campo. 

FORMAZIONI

ASD Nocerina 1910: Volzone, Rizzo, Vecchione, Morero, De Iulis, Dammacco, Diakitè, Donida, Katseris, Cuomo, Donnarumma

Arzachena Academy Costa Smeralda SSD: Ruzittu, Bonacquisti, Olivera, Kacorri, Molino, Congiu, Bachini, Manca, Marinari, Dore, Defendi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *