post

SCUDIERI A NL: “Gara bella, tra due compagini importanti. Si attendono novità sui recuperi”

Ai microfoni di NocerinaLive è intervenuto il mister del Latina, Raffaele Scudieri. Queste le sue parole:

Mister, una sfida tra due nobili decadute. Gara un primo tempo combattuto con gol da azioni speculari, nel secondo tempo invece è il Latina che si è abbassato troppo o la Nocerina che ha impostato un altro gioco?
Io credo che sia stata una gara bella, tra due compagini importanti di questo girone. Conosco i giocatori della Nocerina e mister Cavallaro, fa giocare bene la sua squadra. Faccio i complimenti alla Nocerina che ha giocato un pizzico meglio di noi, sia a livello mentale che fisico. Venivamo dalla gara di mercoledì in cui abbiamo speso tanto per colpa del campo difficile da reggere, essendo molto pesante. Oggi si è verificata la stessa cosa. Abbiamo iniziato bene il secondo tempo: abbiamo fatto abbassare la Nocerina, facendoli avere problemi di palleggio. Il paradosso è che, pur essendo una gara di qualità, i gol sono arrivati solo da calci piazzati e non dal gioco diretto. Da allenatore dico che è stata una partita ben preparata e giocata; ho visto cose importanti per ambo le formazioni.

Quanto può essere condizionante la situazione che si sta creando, con tante squadre che hanno altrettante gare da recuperare?
Penso che la Nocerina sia un’ottima squadra, con nomi importanti e se la giocherà fino alla fine. Questo campionato è anomalo: quando i calciatori si fermano causa Covid, ci vuole molto tempo per farli tornare in campo. Dobbiamo aspettare la federazione cosa deciderà e come imposterà i recuperi. Manca una sola giornata al termine del girone d’andata, vedremo se si andrà avanti o, come si vocifera, ci sarà uno stop per permettere di giocare solo i recuperi.