post

Tegola Nocerina: lungo stop per Diakité

La conferma arriva dal trainer dei molossi Cavallaro

Tegola per la Nocerina, infatti dopo la gara col Savoia Adama “Black panther” Diakité ne è uscito letteralmente con le ossa rotte.

Infatti si teme per una lussazione alla spalla che, a detta del tecnico Giovanni Cavallaro, terrà fuori il bomber molosso per almeno 3 o 4 gare, un mese circa.

Bisognerà adesso valutare giorno dopo giorno le sue condizioni.