post

TOP & FLOP GIRONE G| I promossi e i bocciati dopo la ventesima giornata di campionato

Di seguito i promossi e i bocciati dopo la ventesima giornata del campionato di serie d – girone g:

TOP
SOWE MUSA BALLA (MONTEROSI)
: con la sua doppietta in quel di Sassari contro il Latte Dolce permette ai suoi di risalire in classifica dopo la sconfitta contro il Carbonia e il pari con il Savoia. RIGENERATO!
PANOS KATSERIS (NOCERINA)
: il gioiellino della squadra rossonera realizza il gol vittoria contro la Torres, il secondo in campionato e secondo contro i rossoblù, infatti all’andata il centrocampista greco realizzò il suo primo gol stagionale. “AMMAZZA” TORRES!
FRANCESCO ALVINO (NOLA):
l’ex Nocerina regala la seconda gioia stagionale ai tifosi bruniani che vedono allontanarsi gli ultimi due posti in classifica che significano retrocessione diretta; la perla viene realizzata direttamente su calcio di punizione. LETALE!

FLOP
GAETANO UNGARO (ARZACHENA): pronti e via nella gara con il Nola si fa espellere dopo appena un minuto compromettendo la gara della sua squadra che alla fine soccomberà per uno a zero. INGENUO!
MAURO CHIANESE (SAVOIA)
: l’allenatore degli oplontini si presenta nuovamente in sala stampa dicendo che i suoi ragazzi avrebbero meritato la vittoria contro la Vis Artena e che crede ancora nel primo posto (il Savoia con una gara in più rispetto alla capolista Latina dista dieci lunghezze dal primo posto, ndr) MISTER X!
GLADIATOR
: contro il Carbonia arriva la quinta sconfitta consecutiva con quattro reti al passivo; unica nota positiva è la realizzazione di due reti dopo un digiuno durato cinque gare. Il penultimo posto in classifica e appena due vittorie in campionato non fanno ben sperare per il prosieguo del campionato. IN CADUTA LIBERA!