post

GRECO: “La gara è stata combattuta, avremmo potuto concludere qualche occasione. Nocerina squadra importante”


Dopo la gara vinta dalla Nocerina 3-0 contro il Lanusei, si è presentato in zona mista il tecnico dei sardi Alfonso Greco

Su Nocerina-Lanusei

“Si noi abbiamo questo modo di giocare, questa mentalità e cerchiamo sempre di imporre e di fare la nostra gara. Secondo me i ragazzi hanno fatto una grande partita, certo che leggere il risultato può sembrare che sia stata una partita completamente diversa e invece è stata combattuta e avremmo potuto sfruttare meglio quelle occasioni in cui riuscivamo a rubare palla alti e potevamo concludere qualche occasione in più. Poi quando siamo rimasto in dieci siamo stati condizionati anche se siamo riusciti a stare in partita, poi all’ultimo è arrivato il 3-0 ma era già finita insomma”. 

Sul tipo di gara del Lanusei e sulla forza della Nocerina

“Nostra mentalità e atteggiamento, sappiamo che dobbiamo correre e ogni partita l’affrontiamo allo stesso modo. Primo tempo alla grande, mezza uscita sbagliata in avanti però abbiamo sempre giocato nella metà campo della Nocerina. C’è una squadra che sta bene e in salute. Ci dispiace però non dimentichiamoci che avevamo contro una squadra importante”.

Sui prossimi impegni della squadra

“Continuiamo a pedalare e siamo pronti per preparare la prossima in casa per cercare di ottenere quei punti necessari per raggiungere la quota salvezza”.