post

Nola, Russo e Iervolino presentano la sfida: “La Nocerina squadra forte. E’ un derby sentito e dovremmo dare tantissimo”

Il Nola, dopo la rifinitura di questa mattina, ha intervistato uno degli ex di turno ed attuale difensore dei nolani Vincenzo Russo e il direttore sportivo Michele Iervolino. Queste le loro parole sul derby di domani contro la Nocerina


VINCENZO RUSSO

“Noi sappiamo di affrontare una squadra forte come la Nocerina -debutta l’ex difensore della passata stagione rossonera- però vogliamo affrontarla con lo spirito giusto. Ti ripeto, loro sono una squadra forte, ma venderemo cara la pelle per vincerla e pur di portare questi tre punti a casa. Per me sono partite come tutte le altre -riferendosi al fatto che sia un ex della gara- ci sta qualcosa di passato ma sono partite come le altre”.

MICHELE IERVOLINO

“Ogni partita è una finale. La Nocerina è una delle pretendenti ed è una delle più attrezzate del girone. Insieme a Monterosi e Latina è una delle rose più complete. Noi ogni partita diamo il 100% e sappiamo che affrontiamo una squadra importante però non ci tireremo indietro. E’ un po’ come Davide contro Golia ma a noi le sfide ci piacciono. Abbiamo un grande mister che è un condottiero e affronteremo questa partita a denti stretti”. Il diesse poi prosegue: Si è un derby, ci sono vari ex ed è comunque sentita. E’ una squadra davvero importante ed è un motivo in più per fare bene. Se di solito diamo il 100%, dobbiamo dire di più perché il 100% non può bastare”.