post

MORERO: “Sono stati giorni durissimi. Penso che la vittoria è meritatissima”

Dopo la gara vinta dalla Nocerina 2-1 contro il Gladiator, ha parlato in zona mista capitan Santiago Morero


Su quanto era importante vincere dopo le ultime prestazioni

“Si soprattutto dopo la partita di mercoledì dove sinceramente era andata in quella maniera. Oggi ci tenevamo a vincerla ma non era facile. Sono stati due-tre giorni durissimi però abbiamo cercato di giocarla al meglio e magari ci è mancato un po’ di tranquillità nel primo tempo  per chiuderla e poi penso che la vittoria è meritatissima”.

Sul ritorno di Volzone e le conclusioni in porta

“Gianluca aveva già fatto bene in passato ed anche oggi non è stato molto impegnato ed in quelle volte che sono arrivati in porta si è comportato benissimo e sappiamo quale è il suo valore. Era importante dare un segnale oggi e penso che siamo stati bravi ad ottenerla”. 

Se le gare fuori casa siano state magari un po’ penalizzate dall’assenza della tifoseria

“Sicuramente si perché per noi i tifosi sarebbe stato qualcosa in più perché si sa che Nocera è una piazza che fuori casa ti porta 500-600 persone. Parlo per me che sono abituato a giocare con gente ed è qualcosa in più, però è stato un campionato anomalo sia fuori che dentro il campo. Bisogna adattarsi e continuare ad andare avanti per chiudere al meglio questo campionato”.