post

Conosciamo il prossimo avversario: il Monterosi

I colori sociali del sodalizio laziale sono il biancorosso ed è la squadra della città di Monterosi in provincia del Viterbo.

L’anno scorso il Monterosi ha concluso il campionato al secondo posto nel girone di serie D con cinquanta punti dietro al Grosseto che ha vinto il campionato.

Smaltita l’amarezza per la promozione sfuggita lo scorso anno, il sorpasso subito dal Grosseto nello scontro diretto e l’impossibilità di giocarsi le proprie carte fino alla fine per la diffusione del coronavirus, fino alla cristallizzazione delle classifiche che ha lasciato di fatto il Monterosi con un  “pugno di mosche in mano”. Il “vulcanico” presidente Luciano Capponi si è messo a lavoro per costuire una squadra competitiva per la prossima stagione, a partire dal tecnico David D’Antoni.

Una figura istrionica a capo del Monterosi. Dal 2014 il presidente della capolista, avversaria mercoledi della Nocerina, è Luciano Capponi, regista e autore sia di cinema che di teatro e televisione, attore, musicista e compositore con alle spalle una multiforme e fittissicma attività che include realizzazioni teatrali, televisive, radiofoniche, cinematografiche e colonne sonore per la radio, la televisione, il teatro e il cinema. Su tutti cura la regia del programma “Passaparola” su Rai3, “Di che vizio sei?” condotto qualche anno fa dal compianto Gigi Proietti e del film “Butterfly Zone” con l’ex pugile Patrizio Oliva.

Dal 2014 ad oggi il regista si occupa attivamente della squadra, un piccolo e ridente paese nella Tuscia viterbese di circa 4.200 abitanti, alle porte di Roma. Dalla promozione, il team scala in pochi anni le classifiche conquistando nella stagione 2015-106 la promozione in serie D. Nel 2016-2017 terminò il campionato ad un punto dalla capolista Arzachena, mentre la scorsa stagione ha occupato il primo posto del girone E per larga parte della stagione, prima della sconfitta con il Grosseto del 16 febbraio

Nonostante la cocente delusione, la società viterbese non è persa d’animo ed ha costruito anche quest’anno una rosa fortissima, che possa lottare per la conquista del professionismo. Basti pensare che per il rinomato sito Trasfermarkt è la squadra più costosa dell’Intero girone G di serie D. Siede in panchina da due stagioni David D’Antoni ex calciatore di serie A,B e C con Empoli, Salernitana e Cesena, che è tornato nell’estate del 2019. Condusse infatti i viterbesi in serie D nel 2015-2016 e l’anno seguente arrivò secondo dietro all’Arzachena, prima di diventare allenatore della Primavera del Frosinone.  

La formazione laziale di dovrebbe schierare con il 3-5-2    e la formazione dovrebbe essere la seguente:

(3-5-2) Torelli, Costantini Piroli Petti; Vagnoni Capodaglio Borrelli Buono Amayah; Sivilla Caon All D’Antoni