post

LA MOVIOLA di Nocerina-Monterosi 1-1: su Katseris non c’era rigore, su Talamo si. Buone decisioni dell’arbitro

La moviola di Nocerina-Monterosi 1-1. Buona prova dell’arbitro


Al 27′ la Nocerina protesta per un presunto calcio di rigore nei confronti di Katseris che però viene colpito dal difensore dopo che quest’ultimo impatta prima con il pallone, quindi nessun calcio di rigore. Bravo l’arbitro a non fischiare rigore in questa occasione.

Al 43′ la Nocerina riceve un calcio di rigore a favore. In questo caso l’arbitro molto vicino all’azione decreta la massima punizione e il provvedimento disciplinare di ammonizione nei confronti del difensore del Monterosi per SPA(Stopping a Promising Attack). Inutilissime le proteste dei calciatori rossoneri che in questo caso avrebbero voluto un rosso che per regolamento non esiste.

Al 66′ giusta l’ammonizione per il calciatore del Monterosi che ferma un importante azione dei rossoneri. Bravo il direttore di gara nell’ammonire subito il calciatore del Monterosi.

Gara che termina con un nulla da ridire ne nei confronti dell’arbitro ne nei confronti del comportamento dei calciatori che sono stati corretti e sportivi per tutta la durata della gara.

Gara molto tirata e che non ha impegnato più di tanto l’arbitro che in quelle poche occasioni che è dovuto intervenire si è fatto trovare sempre pronto.

Arbitro: Luca De Angeli della sezione di Milano. Voto : 6,5