post

Cassino: questa è la probabile formazione

Il Cassino allenato da mister Sandro Grossi è solito schierarsi in campo con il classico 4-3-3

La formazione celeste dovrebbe presentare come pipelet a difesa della propria porta l’esperto Della Pietra che nella partita del girone di andata era infortunato.

 Il pacchetto difensivo della squadra laziale dovrebbe essere costituito sulla fascia destra da Raucci, classe 2004, che è un prodotto della cantera del Cassino mentre sulla fascia sinistra si dovrebbe disimpegnare Picascia che l’anno ha giocato ben diciotto partite in serie C con il Rimini. I due centrali difensivi dovrebbero essere Cocorrocchio, classe 2001, altro prodotto delle giovanili del Cassino e l’esperto capitano Carcione che è una vera bandiera della formazione della Città delle Martire.

A centrocampo il Cassino dovrebbe schierarsi con Orlando, classe 2002 altro prodotto delle giovanili. Mentre come regista di centrocampo dovrebbe essere l’esperto Lucchese che ha disputato gli ultimi due campionati a Trastevere e Ricamato che è al suo quarto campionato consecutivo con la squadra azzurro.

In attacco a destra dovrebbe essere schierato Vitiello ex calciatore del Borgosesia e del Seravezze Pozzi. Al centro dovrebbe essere schierato l’esperto centravanti Giglio e sul lato sinistro dell’attacco l’under Tomassi, classe 2000, altro prodotto del vivaio e al terzo campionato consecutivo con il Cassino

 Della Pietra Raucci Tomassi Carcione Picascia; Lucchese Orlando Ricamato;Tomassi Giglio Vitiello all Grossi