post

DONNARUMMA: “Abbiamo dato tutto. Stagione positiva, un peccato uscire in semifinale”

Le parole di Alessio Donnarumma nel post gara di Latina-Nocerina

Sulla gara e sulla stagione

“Sapevamo che affrontavamo la semifinale per cui avevamo solo un risultato: la vittoria e non è arrivato quello che vorremo fare. Siamo usciti dal campo che abbiamo dato tutto e abbiamo fatto una signor partita, nel secondo tempo potevamo fare anche un gol, però ci sono anche gli avversari e loro sono partiti per vincere e nel campo hanno dimostrato di essere una squadra forte. Siamo tutti dispiaciuti, quasi tutti piangevano perché ci credevamo ed è un peccato perdere la semifinale. E’ finita un’altra stagione, in fin dei conti positiva perché noi siamo una squadra molto giovane e abbiamo detto la nostra anche oggi. Chi gioca, chi gioca meno o non gioca non cambia, potevo anche non gioca”. 


Sulla differenza tra la gara di mercoledì scorso e questa

“Sapevamo che quella di mercoledì e questa erano due partite diverse, essendo sicuri secondi hanno giocato una partita importante ma motivazioni diverse, invece oggi livello altissimo come nostro. Hanno giocato e dato tutti come noi, è stata una signor partita e con il pareggio l’hanno spuntato loro. E’ un peccato perché in tre partite contro di loro non abbiamo mai perso, però siamo fuori dalla competizione”.