post

L’EDITORIALE: Nocerina, neanche la briga di comunicare l’iscrizione!

 

La Nocerina si è iscritta ufficialmente al prossimo campionato di Serie D ma il club non ha comunicato a tifosi e stampa l’avvenuta iscrizione. Prosegue questo silenzio e questa assenza di comunicazione incredibile  

La comunicazione ci permette di entrare in relazione con l’altro. Creare relazioni significative è uno dei bisogni fondamentali dell’essere umano. Bowlby insegna come le relazioni interpersonali siano essenziali per lo sviluppo dell’individuo.
Ecco purtroppo alla società della Nocerina manca proprio la comunicazione, basta pensare che arrivati al giorno dopo il termine dell’iscrizione al campionato di serie D, i tifosi non conoscono nemmeno se i rossoneri sono iscritti al massimo campionato dilettantistico, la società non si è neanche degnata di comunicare l’avvenuta iscrizione trattando in modo così vergognoso una società ultra centenaria.
Alla luce anche dell’ultima comunicazione del presidente Maiorino, datata 30 Giugno in cui invitava i tifosi a stargli vicino nella prossima stagione e ad avere fiducia in lui. Ma come possono avere fiducia i tifosi nel presidente se manca la comunicazione e le relazioni interpersonali?
Proprio questo silenzio, un futuro incerto e le continue vertenze annuali che non mancano alla Nocerina da qualche anno a questa parte, ci si aggiunge anche questo totale silenzio da parte della società. Anche la comunicazione del presidente purtroppo è avvenuta dopo tantissimo tempo di silenzio. Ora ci si chiede quanto dobbiamo aspettare per avere una prossima comunicazione partendo dall’iscrizione in Serie D?
La Nocerina è la Nocerina!