post

TELENUOVA: Nocerina, l’obiettivo è confermare altri 4-5 calciatori. Dalla società c’è da capire se qualcuno si è avvicinato a Maiorino

Dall’edizione odierna di Telenuova si è parlato tantissimo di Nocerina tra ufficialità ma soprattutto le prossime mosse di mercato e societarie

Dopo aver raccontato nella prima parte delle ufficialità di Bolzan, Cavallaro, lo staff tecnico e i primi due calciatori Donida e Garofalo, il tg locale ha parlato poi delle prossime mosse che ci potrebbero essere per la Nocerina.
Il duo che gestirà la guida tecnica e sportiva del club rossonero, insieme al patron Maiorino, dovrà cercare di costruire una squadra ambiziosa perché la piazza lo richiede: così come anche l’oramai imminente ritorno al nuovo stadio San Francesco che dovrebbe essere garanzia di potenzialità certamente diverse, almeno a livello ambientale, rispetto all’anno passato. Una Nocerina che con Donida e Garofalo cercherà di preservare 4-5 calciatori della passata stagione. Sul mercato Bolzan potrebbe sorprendere tutti ancora una volta come successo l’anno scorso con il colpaccio El Bakhtaoui che è stato di gran lunga l’elemento di spicco e di spessore all’interno della squadra di Cavallaro. Strutturalmente, a livello societario, c’è ancora da capire se in questo periodo si è avvicinato qualcuno a Maiorino, così come le voci volevano, oppure se l’avvocato dovrà andare avanti da solo con le sue gambe e gli sponsor determinanti per cercare di mettere il budget necessario per costruire una Nocerina vincente. Girone è più di una probabilità che possa finire nel gruppo calabro siciliano insieme ad altre tre compagini campane. La situazione però è ancora in stand by visti i ripescaggi in Serie C ancora non ufficiali.