post

Scafatese-Nocerina 0-1: successo di misura. In gol un calciatore in prova

La Nocerina vince in quel di Scafati 0-1 contro la Scafatese, società militante in Eccellenza.  In gol un calciatore in prova 

SCAFATESE: Cappuccio, Maraucci, Carotenuto, Giacinti, Itri, Mejri (1’st. De Sio), Iannini, Malafronte (1’st. Palumbo), Cammarota, Siciliano (1’st Simonetti) A disp. Gaggiano, Galiano, Di Palma, Manzo, Gambardella, Balzano, Elefante, Formicola. De Felice. NOCERINA (3-4-2-1):Al Tumi (1’st Pitarresi), Menichino (10’st Saporito), Garofalo, Vecchione, Rizzo, Donida (37’ Sellitti), Esposito, Donnarumma, Simonetti (37’st.Gaudino), Palmieri (30’st. Chietti),, Talamo (15’st. Gallo). A disp: Sellitti, Chietti, Gambardella, All. Cavallaro Ammoniti: al 15’st. Donida per fallo di gioco. Termina con la vittoria della Nocerina l’allenamento congiunto contro la Scafatese, formazione che milita nel campionato d’Eccellenza campano. Il risultato finale ha visto i molossi prevalere per 1 a 0. La cronaca. Prima vera occasione al 17’pt. per la Scafatese con Malafronte che di testa da ottima posizione sfiora il palo alla sinistra di Al Tumi. Ancora Scafatese pericolosa alla mezz’ora. Itri imbeccato da tiro d’angolo mette fuori da ottima posizione. Occasione per la Nocerina al 36’pt. con Simonetti che dal limite in girata impegna l’estremo canarino Cappuccio. Nella seconda frazione è subito la Scafatese a farsi pericolosa al 12’ con Palumbo. L’attaccante si libera bene in area e spara a botta sicura, ma Pitarresi non si lascia sorprendere respingendo il tiro. Al 20’ occasionissima per i padroni di casa. Ancora Palumbo che imbeccato da un cross in splendida torsione, spedisce la sfera alla sinistra dell’estremo molosso che viene salvato dal palo. Risponde la Nocerina un minuto dopo con Simonetti che dal limite ci prova ancora con un tiro secco che termina fuori. Un minuto e i molossi passano. Gallo approfitta di una corta respinta della difesa gialloblù e fa partire un fendente dal limite sinistro dell’area di rigore con palla che si insacca alla destra di Cappuccio. Al 35’st ancora Nocerina pericolosa sempre con Simonetti dal limite. Il centravanti chiude una bella triangolazione, dopo uno scambio veloce Donida – Gallo. Il tiro del centravanti esce di poco alla destra della porta avversaria. Termina senza altre emozioni l’incontro del Vitiello.

Ufficio Stampa Nocerina