post

Gravina, ds Chiaradia: “Sapevo che il girone H sarebbe stato equilibrato”

Il direttore sportivo del Gravina Pietro Chiaradia ha parlato della sua squadra ed in generale del girone H al “Nuovo Quotidiano di Puglia”. Ha anche parlato delle squadre già affrontate e che puntano alla C, tra cui la Nocerina “Tolta la partita di domenica ci siamo confrontati contro squadre costruite per vincere. Cerignola, Casertana e Nocerina assieme a Bitonto e Lavello puntano alla C. Col Matino, invece, è mancata secondo me la cattiveria. In campo bisogna scendere con la giusta fame per imporre il proprio gioco. Le opportunità per segnare non sono mancate ma gli attaccanti non le hanno sfruttate a dovere. Sulla seconda rete forse c’era un fallo su Gilli ma l’arbitro ha deciso diversamente”.
Sul girone H
“Sapevo che il girone H sarebbe stato equilibrato, per questo dobbiamo salvarci il prima possibile. Grazie all’avvio importante che abbiamo avuto siamo a metà classifica”.