post

Nocerina, un silenzio imbarazzante e neanche un comunicato di scuse ai tifosi

Sappiamo benissimo che di normale in questa Nocerina c’è ben poco, ma ci si aspettava quanto meno un comunicato stampa di scuse da parte della società rossonera

Quello che fa ancora più male del 6-1 che la Nocerina ha subito domenica scorso in trasferta contro il Fasano e che resterà nella storia come una delle sconfitte più umilianti, è il fatto che a tre giorni dalla debacle tutto tace.
Non solo non è cambiato nulla, a parte le dimissioni del dirigente Passaro, ma soprattutto non c’è stato neanche uno straccio di comunicato stampa da parte della società per chiedere quanto meno scusa ai tifosi per questa umiliante sconfitta e di conseguenza per chiarire quali saranno i prossimi passi di una stagione che sta diventando l’ennesima stagione anonima di una categoria che alla Nocerina non sta stretta, ma strettissima. Sembra che non sia successo niente e si va avanti normalmente nonostante i malumori della piazza.
Il silenzio stampa è solo l’ennesima mortificazione per questa città che da anni meriterebbe ben altri palcoscenici ma che si ritrova a dover affrontare a un’improvvisazione che dura oramai da troppe stagioni.