post

Nocerina, gli imprenditori italoamericani attendono. Maiorino continua a non volergli mostrare le carte societarie

Ecco gli ultimi aggiornamenti raccolti inerenti alla trattativa in corso tra la cordata italoamericana e Paolo Maiorino
La trattativa al momento è in stand by nel senso che ci si aspetta ancora che il presidente Paolo Maiorino decida a far leggere le carte finanziare del club ai rappresentanti di Giancarlo Natale, l’imprenditore italoamericano interessato all’acquisizione della Nocerina. Il suo rappresentante principe Nunzio Grasso, che ha parlato con l’attuale presidente rossonero, sta ancora aspettando le famose carte del bilancio per poter poi formulare un’offerta ufficiale, in quanto è davvero tantissimo l’interesse di Natale e del suo gruppo nel voler rilevare la Nocerina
Il fatto strano che non si capisce è perché Maiorino non voglia far leggere le carte, in quanto fino a qualche settimana fa voleva addirittura consegnare il titolo in mano al sindaco (cliccando questo link vi riportiamo all’articolo che vi dicevamo).
Come si può pensare che il gruppo italoamericano possa formulare un’offerta al presidente rossonero se questi non gli fa leggere l’attuale situazione del club? Lo stesso Maiorino, nel novembre del 2018, quando acquistò la Nocerina, sicuramente volle prima leggere tutte le carte inerenti alla situazione economica societaria prima di decidere di acquistare la società molossa. Seguiranno aggiornamenti, vedremo se nelle prossime ore o nei prossimi giorni potranno esserci novità sul futuro della squadra.