post

Gli acquisti e le trattative del 20/06/2022 in serie D

E’ giunta al termine un’altra giornata ricca di notizie. Di seguito le più importanti

 

SERIE D GIRONE A

Asti: Tante conferme annunciate oggi in casa Asti. Eccole di seguito: L’A.S.D. Asti è lieta di annunciare la riconferma del portiere Silvio Brustolin, classe 1995, per la stagione 2022/2023.L’A.S.D Asti comunica di essersi assicurato le prestazioni sportive anche per il 2022/2023 dell’attaccante classe 1985 Francesco Virdis. L’A.S.D. Asti è assai lieta di confermare anche l’astigiano Beppe Picone, classe 1995.L’A.S.D. Asti comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per il 2022/2023 anche del difensore, classe 1991, Andrea Venneri che, dunque, trascorrerà nell’Asti anche la prossima stagione.Tempo di riconferme anche per il centrocampo: il classe 1991 Tommaso Plado trascorrerà nell’A.S.D. Asti anche la stagione 2022/2023.Seconda riconferma a centrocampo: il classe 2002 Andrea Toma sarà con l’A.S.D. Asti anche per la stagione 2022/2023.

 

Bra: Non solo movimenti in entrata ma anche possibili operazioni in uscita in casa Bra. Particolare attenzione in questi giorni sull’attaccante, classe 2007, Alberto Valleriani. La punta giallorossa è infatti in prova allo Spezia in Serie A. Prodotto del settore giovanile, Valleriani è da tempo finito nel mirino di diversi club professionistici.

 

Chieri: Il Chieri ufficializza l’acquisto di Vicenzo Alfiero attaccante del Novara, protagonista della vittoria del campionato con la squadra piemontese.

 

Pinerolo: Arrivano le prime conferme per la squadra piemontese il direttore sportivo Gianfranco Perla conferma due di calciatori artefici della promozione in serie D, Marco Tonini e Simone Riggi. Incomincia a prendere forma la squadra che giocherà nella massima serie dilettantistica.

 

Sanremese: La formazione ligure secondo a quanto risulta alla redazione del Notiziario del Calcio è molto interessata a Sebastiano Aperi. L’attaccante esterno, nella stagione appena conclusa, ha siglato 16 reti con la maglia del Vado. Nelle prossime ore non è da escludere una conclusione positiva del contatto tra le parti.

 

Union Clodiense: La formazione veneta annuncia che per la prossima stagione calcistica ad allenare la juniores sarà Emanuele Rizzi un autentica leggenda dei granata

 

SERIE D GIRONE B

Arconatese: L’Arconatese ha acquistato per la prossima stagione calcistica Daniele Ferrandino una seconda punta di velocità e grande tecnica. Ferrandino, che incarna naturalmente i crismi del numero 10, tornerà quindi ad affiancare Mario Chessa ed insieme potranno così di nuovo formare quel duo che ha portato con sè già molte fortune sul campo di Castellanza.

 

Legnano: Il Legnano ha ufficializzato che il nuovo allenatore per il prossimo campionato sarà Antonio Palo 44 anni, proveniente dal Picerno (Lega Pro), dove è stato tecnico della Beretti, poi per due anni allenatore in seconda e quindi nelle ultime due stagioni primo allenatore. Vanta esperienze come collaboratore tecnico in serie C nel Pisa e nel Siracusa.

 

Real Calepina: Il Real Calepina dopo le super conferme di Roberto Gherardi e Federico Chiossi, ha annunciato il ritorno al ‘Luciano Libico’ del difensore classe ’93 Davide Ondei, in passato già giocatore della Grumellese sia tra i grandi che a livello giovanile. In arrivo dal Brusaporto, guidato da capitano sino ai playoff nella scorsa annata, Ondei vanta un CV calcistico di assoluto valore. Per lui, in carriera, esperienze di rilievo sia in LegaPro con l’AlbinoLeffe (con cui ha esordito anche in B) che in Serie D, campionato in cui ha indossato maglie di peso come quelle di Seregno, Darfo e Brusa. 

 

Villa Valle: La formazione lombarda ha confermato per la prossima stagione calcistica il calciatore Edoardo Colferai che nella scorsa stagione ha totalizzato 36 presenze, segnato due gol e due assist

 

Villa Valle: Il Villa Valle ha confermato il terzino Mbaye Seck che nell’ultima stagione con la formazione rosso giallo ha totalizzato 36 presenze e segnato 5 gol

 

Vis Nova Giussano: La formazione lombarda ha ufficializzato di avere confermato nel ruolo di direttore sportivo della prima squadra Marino Fumagalli

 

SERIE D GIRONE C

Cartigliano:  La formazione veneta ha ufficializzato l’ingaggio di Emilio Brunazzi per la prossima stagione calcistica. L’attaccante l’anno scorso ha giocato con la Belfiorese e ha realizzato 12 gol. Brunazzi è un attaccante di peso, un vero e proprio punto di riferimento al centro dell’area avversaria per i propri compagni di reparto.

 

Cartigliano: Il Cartigliano ha annunciato che per la prossima stagione calcistica non faranno parte i calciatori Alberto Zecchin, Lorenzo Affolati, Gianluca Zanini, Amorildo Gjoni

 

Cjarlins Muzane: La società arancio azzurro ha annunciato l’ingaggio di Davide Parise per la prossima stagione calcistica  Il difensore classe 2001, originario di Marostica, arriva in Friuli da campione avendo vinto il campionato da poco concluso con la maglia dell’Arzignano Valchiampo. Precedentemente, nella stagione 2020-2021, ha debuttato nella categoria con la maglia dell’Union San Giorgio Sedico di mister Tiozzo (31 presenze in campionato), dopo l’esperienza nella Beretti dei Lanerossi Vicenza.

 

Montebelluna: Il Montebelluna ha deciso di promuovere nella rosa della prima squadra per il prossimo campionato il classe 2005 Alberto Giacchina

 

Portogruaro: La società veneta sembra aver perso l’estremo difensore Andrea Bavena che ha preferito di sposare il progetto del Sandonà cosi anche Edoardo Gerardi. Il possibile sostituto a difesa della porta del Portogruaro per la prossima stagione potrebbe essere Riccardo Fiorenzato, classe 2004, di proprietà dello Spinea.  La società granata ha già annunciato Eric Lirussi e riconfermato il giovane difensore classe 2002, Pietro Bronzin. Inoltre il Portogruaro vorrebbe confermare anche Davide Costa ma il calciatore ha parecchie richieste.

 

SERIE D GIRONE D

 

Bagnolese: La società Us Bagnolese ha annunciato – attraverso una nota stampa – il raggiungimento dell’accordo di collaborazione fra il direttore sportivo Stefano Orizio e il calciatore Daniele Forgione.Centrocampista 1991 nella sua carriera, dopo la crescita nel settore giovanile del Brescia Calcio BSFC ha indossato le maglie di Castegnato, Real Dor e Gussago.

 

Bagnolese: In casa Bagnolese arriva la prima conferma in vista della prossima stagione, quella del difensore classe 1985, Andrea Bertozzini, per la prossima stagione in Serie D, e che ha deciso di rimanere a Bagnolo nonostante le tante richieste pervenute tra le quali anche un suo possibile ritorno alla Correggese.

 

Carpi: La Società Athletic Carpi rende noto di aver positivamente concluso le trattative per portare alla corte di mister Massimo Bagatti il difensore centrale classe ‘2000 Stefano Ferraresi. Ferraresi, in forza al Progresso nella stagione 2021-22, ha collezionato 28 presenze arricchite da 2 reti e 3 assist. La presentazione alla stampa del calciatore, sarà comunicata in un secondo momento.

 

Correggese: La formazione emiliana ha confermato anche per la prossima stagione due under che sono stati elementi importanti dello scorso campionato del centrocampo bianco rosso Emanuele Galli e Simone Bassoli.  Emanuele Galli, classe 2002 cresciuto nel settore giovanile della Reggiana prima e del Sassuolo poi, ha vissuto nella stagione da poco conclusa il suo primo campionato di categoria, dimostrandosi un elemento molto utile per mister Graziani che l’ha impiegato con continuità sia nel ruolo di mezzala sia di play davanti alla difesa. Nella sua prima stagione in Serie D con la maglia della Correggese Gali ha collezionato 24 presenze.
Altro centrocampista classe 2002 Simone Bassoli, che nella stagione appena conclusa è arrivato alla Correggese nel mese di febbraio durante la finestra di mercato che era stata aperta dalla Lega Nazionale Dilettanti. All’esordio in maglia Correggese il giocatore aveva subito trovato la via della rete in casa del Real Forte Querceta, siglando il momentaneo 1 a 1. Impiegato da mister Graziani sia come mezzala di centrocampo sia nel tridente offensivo come trequartista o come esterno, ha collezionato 17 presenze con la maglia della Correggese, scendendo in campo in tutte le gare disputate dalla squadra biancorossa.

 

Fanfulla: Dopo cinque stagioni, è giunto a conclusione il rapporto tra Omar Laribi ed il Fanfulla. È ufficiale l’interruzione del rapporto che legava il club di viale Pavia al giocatore. Classe 1986, centrocampista, Laribi ha vestito la maglia del Guerriero a partire dalla stagione 2017-2018. Cinque stagioni che lo hanno visto scendere in campo per poco meno di 150 partite ufficiali tra campionato e Coppa Italia, con quasi 20 reti messe a segno. Di queste, due, nella stessa gara sul campo del Seravezza Pozzi, sono arrivate nel corso del campionato appena concluso. Stagione 2021-2022 che lo ha visto indossare la fascia di capitano dopo il ritiro di Stefano Brognoli, di cui è stato il vice sin dal campionato 2019-2020.

 

Fanfulla: Il Fanfulla ha ufficializzato l’ingaggio del difensore centrale Samuele Bettoni classe 1989 nell’ultima stagione ha giocato con il Legnano totalizzando 27 presenze in campionato

 

Forlì: Il direttore Sandro Cangini sta assemblando un po’ alla volta il nuovo Forlì. In Attacco dopo a un interessamento su Umberto Nappello e Matteo Colombi il diesse ha messo gli occhi anche su Diego Vita, attaccante di 29 anni nell’ultima stagione alla Sanremese, dove ha realizzato 15 gol in 36 partite. A questo punto sembra sempre più in bilico la permanenza un biancorosso di Manuel Pera attaccante che compirà 38 anni il 29 agosto e che ha chiuso la stagione con 14 gol e 5 assist. A centrocampo sembra sicura la permanenza dei fratelli Andrea e Amedeo Ballardini mentre si va verso l’addio di Borrelli e Buonocunto. Resterà invece Rrapaj molto amato dai tifosi. Bisogna constatare anche le condizioni fisiche dell’ex Lentigione Scalini che ha un contratto fino al 2023. In difesa appare certa la separazione con Capitanio, Boccardi e Longo mentre è certo di rimanere Enrico Pezzi in possesso di un contratto biennale.  Gli dovrebbero fare compagnia sia l’under Malandrino classe 2002 che il difensore centrale Ronchi. Per quanto riguarda gli under sono in bilico i 2000 come Giacobbi e Gkertsos. Incerte sono le sorti del portiere under 2001 De Gori mentre è certa la conferma di Ravaioli.

 

Real Forte Querceta: Il club di Forte dei Marmi ha infatti definito ed annunciato l’ingaggio del difensore Gino Bernardini. Originario di Saint-Étienne, il centrale difensivo classe 1997 approda a Forte dei Marmi già da veterano della Serie D, disputata stabilmente nelle ultime sei stagioni tra Civitanovese, Pianese, Aquila Montevarchi e Cascina.

 

SERIE D GIRONE E

Arezzo: L’Arezzo ha annunciato di aver raggiunto l’accordo con il calciatore Roberto Convitto, classe 1996, che dal prossimo 1° luglio vestirà la maglia amaranto. Convitto, esterno offensivo e all’occorrenza trequartista, arriva in viale Gramsci dopo aver collezionato nell’ultimo campionato di Serie D 32 presenze e 16 reti con la maglia della Pianese.

 

Città di Castello: Si è svolta questa mattina presso il ristorante “Il Boschetto” la conferenza stampa di presentazione del nuovo consiglio d’amministrazione della società AC Città di Castello. L’incontro con la stampa si è svolto a seguito dell’acquisizione delle quote di maggioranza da parte della società “Il Melograno srl”, avvenuta nella giornata di giovedì 16 giugno. Alla conferenza hanno preso parte il presidente uscente Mirko Amadori, la sig.ra Sandra Monacelli, il sig. Paolo Cangi, il sig. Stefano Sensi e il sig. Paolo Mancini

 

Poggibonsi: Il “genio” giallorosso Gianni Riccobono vestirà la maglia del Poggibonsi anche nella stagione 2022-2023. La società giallorossa ha infatti annunciato di aver raggiunto l’intesa per il prolungamento del legame con il trequartista classe 1995, autore di 15 goal in 30 partite di campionato.

 

Orvietana: La formazione umbra ha deciso di premiare l’operato dell’ultima stagione calcistica del direttore sportivo Giuliano Cioci confermandolo anche per la prossima stagione calcistica

 

Orvietana: L’Orvietana comincia la programmazione con una raffica di riconferme, ben otto. Si tratta dei calciatori BiancalanaSciaccaGrecoProiettiLanziGuinazuNicodemo Guazzaroni. Il primo giro di contatti tra il diesse Cioci, il diggì Arcipreti, e giocatori ha portato alle prime conferme in rosa. Come detto, hanno rinnovato gli under Alessandro Lanzi (2002), Filippo Biancalana (2002) e Lorenzo Nicodemo (2001). Il difensore Manuel T. Guinazu (1997),  i centrocampisti Danilo Greco (1998), Edoardo Proietti (1997) e Rocco Guazzaroni (1997). Ha firmato il rinnovo anche l’attaccante Damian Sciacca (1993).

 

SERIE D GIRONE F

Avezzano: L’Avezzano ha raggiunto l’accordo per un importante rinnovo di contratto. Damiano Zanon ha infatti scelto di vestire il biancoverde per un altro anno e oggi ha ratificato l’accordo col patron Gianni Paris.Sicuramente un inserimento che dà qualità e quantità sia in difesa che a centrocampo per una serie D sempre più competitiva da parte del club di via Ferrara. Operazione condotta egregiamente dal direttore generale Renato Ventresca e dal direttore sportivo Luigi Ridolfi.

 

Matese: Ci sono le prime novità per il Matese, al fianco del presidente Luigi Rega infatti sono stati annunciati gli ingressi di Cesare Salomone, nuovo direttore generale, e Pietro Pacilio, nuovo direttore sportivi. La società è già al lavoro per la rosa che verrà e che dovrà ben figurare in Serie D ponendo le basi per ciò che sarà il futuro sportivo del club.

 

Montegiorgio: Dopo la decisione di mister Fabio Brini di porre fine il proprio rapporto lavorativo con il Montegiorgio all’interno del sodalizio è iniziato un toto allenatori e i due nomi più gettonati per la prossima stagione sembrano essere Maurizio Lauro e Ottavio Palladini

 

Pineto: La formazione abruzzese vuole confermare anche per la prossima stagione il trequartista Simone Minincleri otto gol e sette assist per lui nell’ultima stagione calcistica con la maglia bianco azzurra

 

Sambenedettese: Roberto Renzi ha ammesso di puntare ad un direttore sportivo nella nuova Samb, confidando di chiudere a giorni la questione insieme a quella dell’allenatore. Ecco perchè nelle ultime ore è spuntato il nome di Carlo Musa, legato fino al prossimo 30 giugno al Teramo, dove ha rivestito i ruoli da ds e responsabile area tecnica vicino all’ex rossoblù Sandro Federico.

 

SERIE D GIRONE G

Afragolese: Il nuovo allenatore della formazione campana dopo la risoluzione di contratto con Fabiano potrebbe essere Renato Cioffi ex allenatore del Sorrento nell’ultima stagione calcistica

 

Muravera: Ora è ufficiale da stamattina il Muravera Calcio cambia nome, pur mantenendo il numero di matricola. Lascia la città di Muravera. La squadra si trasferisce a Tertenia assumendo la denominazione Asd Calcio Costa Orientale Sarda Sarrabus Ogliastra.

 

Nuova Florida: La formazione laziale sembrerebbe interessata a un terzino proveniente dal campionato maltese, Isaac Ntow, classe 94 che l’anno scorso ha giocato con l’Hamrun Spartans

 

SERIE D GIRONE H

Altamura: La formazione pugliese potrebbe aver risolto i propri problemi economici  in quanto sembrerebbe che degli imprenditori siano interessati all’acquisto della società biancorossa. Si parla anche di un incontro già avvenuto con rappresentanti dell’amministrazione comunale.

 

Brindisi: La società pugliese sembra interessata per la prossima stagione calcistica di contrattualizzare il calciatore  Franco Da Dalt, ala destra classe 1987, nell’ultima stagione in forza al Lamezia Terme (Girone I di serie D). L’argentino, che ha vinto la serie D con le maglie di Avellino e Turris, ha esperienze, tra B, C e D, anche con le casacche di Frattese, Como, Campobasso, Triestina, Foligno, Hellas Verona, Varese e Foggia.

 

Brindisi: Il Brindisi sembra interessato al centrocampista Crocefisso Cancelli del Nardò, un centrocampista di ventiquattro anni, che nell’ultima stagione calcistica ha totalizzato 36 presenze con 1 gol e 3 assist

 

Casertana: La redazione del Notiziario del Calcio ha raccolto in esclusiva che la squadra campana è interessata al centrocampista Nicholas Bensaja, classe 1995 che ha giocato nell’ultima stagione con la Paganese e la Lucchese, e può vantare quasi 200 gare tra i professionisti

 

SERIE D GIRONE I

Angri: La formazione grigio rossa dopo la storica vittoria degli spareggi per l’accesso alla massima serie sembra che Antonio Del Sorbo abbia deciso di smettere di calcare i campi da gioco.Secondo quanto risulta alla redazione di Notiziariocalcio.com, per lo stabiese classe 1984 è in arrivo una nuova avventura: sarà il direttore sportivo in serie D proprio del neopromosso Angri.

 

Real Aversa: La giovane punta del Real Aversa, Giuseppe Lamonica classe 2001 interessa al Potenza, al Taranto, Monopoli e Virtus Francavilla

 

Lamezia Terme: Il Lamezia Terme annuncia l’accordo con il direttore generale Andrea Giannicone.  Il prossimo passsaggio programmato è la scelta dell’allenatore, che con tuttà probabilità sarà un altro ex Messina, cioè mister Novelli. Che ritroverebbe tra l’altro Lai, Bollino e Sabatino.

 

Licata: Quella settimana per il Licata porterà alla fumata bianca tra Enrico Massimino e mister Pippo Romano sulla prosecuzione del rapporto. Le parti si sono viste, hanno raggiunto un’intesa di massima e questa settimana arriverà con ogni probabilità il nero su bianco.

 

Sancaltadese: La formazione siciliana ha ufficializzato che Giovanni Campanella sarà il nuovo allenatore della Sancaltadese. I nuovo trainer verde amaranto l’anno scorso ha raggiunto la salvezza in serie D con il Licata

 

Trapani: La squadra siciliana è vicina ad annunciare l’accordo per la prossima stagione calcistica con il direttore sportivo Agatino Chiavaro reduce da due stagioni con l’Acireale. Sembra proprio che il direttore sportivo sta già prendendo i primi contatti con i calciatori per il Trapani.

 

 

Si ringrazia Giuseppe D’Avino per la meravigliosa immagine che ha disegnato per questa rubrica