post

La Gelbison cerca lo stadio: il San Francesco ipotesi concreta

Non c’è pace per la Gelbison: sembrava tutto fatto per l’utilizzo dello stadio ‘Curcio’ di Picerno, con dichiarazioni da parte di ambo le dirigenze e indicazione alla Lega Pro al momento dell’iscrizione dei cilentani. Ma – come riportano i colleghi de Il Mattino – dopo quella che sembrava essere un’intesa iniziale anche sul costo dell’affitto, la Gelbison ha lamentato un sensibile aumento della tariffa richiesta, fatto che ha indotto il presidente Puglisi a cercare una nuova soluzione. Soluzione che potrebbe essere stata individuata nel ‘San Francesco’ di Nocera Inferiore. I costi sono ritenuti più consoni e la nuova intesa appare a buon punto.