• Lun. Lug 15th, 2024

La Nocerina ha ufficializzato uno dei pilastri difensivi della nuova Nocerina di mister Novelli.
Si tratta di Amedeo Silvestri, di ruolo difensore centrale di piede destro, nato a Palermo il 21 febbraio 1992

LA CARRIERA SICILIANA

Amedeo Silvestri inizia la sua carriera nelle giovanili del Palermo arrivando a disputare, nella stagione 2010/2011, 18 partite nel campionato di Primavera con la maglia rosa-nero.

Nelle due stagioni successive il giovane inizia ad imporsi nel calcio dei grandi con la maglia dell’Acireale disputando 41 partite condite da 2 gol.

SILVESTRI: DIFENSORE DA NORD A SUD
Dopo questa esperienza siciliana, Silvestri inizia a girare l’Italia partendo dalla Liguria dove mette in fila 31 presenze e 2 gol con la maglia del ChiavariCaperana nella stagione 2013/2014.Nelle stagioni successive purtroppo viene fermato da numerosi infortuni e non riesce ad esprimere il suo valore con le maglie di Sestri Levante e Bra.

IL RITORNO IN SICILIA E L’ESPERIENZA IN C
Nella stagione 2017/2018 decide quindi di ritornare in Sicilia e con la maglia del Troina ritrova quella continuità perduta mettendo a referto 26 presenze in campionato e conquistando anche un posto nei playoff del Girone I. Dopo questa stagione attira l’interesse di squadre di categoria superiore, ad assicurarsi le sue prestazione è infatti la Cavese e Silvestri collezionerà 24 presenze nel Campionato di Serie C nella stagione 2018/2019. Dopo questa esperienza il forte difensore decide di ritornare in quarta serie e soprattutto nella squadra che lo ha lanciato; infatti vestirà la maglia dell’Acireale per due stagioni collezionando altre 40 presenze per il club siciliano.


IL DIFENSORE DA BIG

Nella seconda parte della stagione 2020/21 farà parte della rosa del Taranto che vincerà il girone H di serie D collezionando 9 presenze e acquisendo quell’esperienza che solo le vittorie possono darti.

Nelle ultime stagioni Silvestri ha continuato a girare l’Italia da nord a sud prima vestendo la maglia dei piemontesi del Casale, poi ritornando al sud con il Lamezia nella stagione 2022/23.
La stagione appena conclusa il difensore si è diviso tra Barletta e Fidelis Andria nel girone pugliese di Serie D collezionando 20 presenze e 4 gol.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Il 32enne centrale è alto 183 cm, ben strutturato fisicamente e soprattutto esperto. Esperienza che mette a servizio della squadra con la sua leadership e la capacità di guida della linea difensiva.
Non disdegna la ricerca dell’imbucata con il suo destro verso il centrocampista di riferimento, caratteristica molto ricercata nel calcio moderno per saltare le linee di pressione.
Dal punto di vista tecnico risulta essere un difensore che cerca spesso l’anticipo sull’attaccante, risultando pulito negli interventi infatti ha collezionato solo 65 ammonizioni in 296 partite disputate in carriera.

Valerio Sellitti