• Lun. Lug 15th, 2024

Con un video in cui mostra la sua capacità realizzativa, la Nocerina ha ufficializzato l’acquisto di Nicola Ferrari.
Il calciatore nasce a Sassuolo il 14 settembre 1989; il suo ruolo naturale è quello di attaccante centrale.

LA CARRIERA IN TERZA SERIE

Ferrari si sviluppa nelle giovanili del Sassuolo prima di approdare nella Primavera della Sampdoria con cui si laurea Campione d’Italia a livello giovanile nelle stagioni 2007/08 e 2008/09 mettendosi in mostra con 18 reti. Nella stagione 2009/2010 fa il suo esordio nella Serie C1 con la maglia del Viareggio. Negli anni successivi l’attaccante mantiene la categoria con le maglie di Manfredonia, Fano, Suditirol, Foligno, Tuttocuoio e Aprilia mettendo a referto 40 gol in sei stagioni in terza serie.

IL BOMBER DELLA D

Successivamente decide di scendere di categoria e dalla stagione 2014/2015 con le maglie di Correggese, Mestre, Delta Rovigo, Lentigione, Mantova, Caratese, Forlì, Sanremese, Giugliano, Casertana e San Marzano. La sua stagione migliore a livello realizzativo è sicuramente la 2017/2018 in cui, con la maglia del Lentigione, mette a segno ben 17 gol e 3 assist in 38 gare di campionato, ma il suo apporto di reti non mancherà nelle stagioni precedenti e successive, infatti Ferrari ha disputato ben 11 stagioni andando sempre in doppia cifra di gol, arrivando addirittura alla vittoria del campionato nella stagione 21/22 con la maglia del Giugliano.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Dal punto di vista tecnico tattico Ferrari risulta essere un attaccante senza dubbio esperto e di una tecnica elevata che mette al servizio della squadra, giocando molto (e molto bene) fuori dall’area di rigore, inoltre nonostante i suoi 183 cm sa farsi valere nel gioco aereo.
Detto ciò Ferrari non disdegna ciò per cui vive ogni attaccante, ovvero il gol, infatti nella sua carriera ha messo a segno ben 201 gol…sperando possa incrementare il suo bottino con la maglia rossonera!

Valerio Sellitti