• Mar. Apr 23rd, 2024

CRONACA | Nocerina-Cavese 0-0 I molossi non riescono a scardinare le barricate blufonce’

Pareggio ad occhiali al San Francesco: la Nocerina nonostante una grande partita non riesce a scardinare le barricate della Cavese con i molossi che immeritatamente escono con un solo punto dallo scontro diretto.
Mister Nappi nel suo 11 titolare a causa delle squalifiche di Crasta e Gadaleta ed i vari infortuni deve reinventarsi la formazione iniziale e schiera Fantoni tra i pali. Dorato alla prima da titolare sull’out destro, Pinna e Mazzei coppia centrale con Bernardo Esposito a sinistra. A centrocampo Carotenuto con Tuninetti e Maimone. In attacco Cardella sostenuto da Liurni e Rossi.
Mister Di Napoli si affida all’11 tipo, su Ciro Foggia l’attacco blufonce’.
La partita è subito vivace, Foggia al secondo minuto calcia dal limite ma spara altissimo, tre minuti dopo Rossi ben imbeccato in profondità non centra il bersaglio grande.
La prima vera grande chance del match capita sui piedi di Liurni al 16′ che col suo solito dribbling ubriacante si accentra dalla destra e conclude, Boffelli è costretto a chiudere in corner la potente conclusione dell’attaccante ternano.
Si viaggia su buoni ritmi nella prima frazione, con una partita maschia ma molto corretta in cui le occasioni si susseguono senza sosta, per annotare una nuova palla gol bisogna arrivare al 31′ quando Liurni ben servito di sponda da Cardella calcia forte ma impreciso, spedendo altissima la sfera.
A tre minuti dal termine del primo tempo Maimone sfiora il vantaggio di testa per la Nocerina, Boffelli è ancora miracoloso: sul conseguente corner il direttore di gara annulla la rete di Tuninetti in tap-in per presunto fuorigioco del numero 17 rossonero. E’ l’ultima azione della prima frazione che termina sullo 0-0.
Pronti via e la Nocerina si rende subito pericolosa, Maimone ben imbeccato in profondità viene però chiuso da Boffelli con l’aiuto di due difensori. Al 52′ Liurni conclude in volè ma si coordina male e spara altissimo. Al minuto 66′ è Cardella a sfiorare il vantaggio molosso su calcio di punizione dai ventisette metri, ma la conclusione a giro di sinistro del numero 9 rossonero si spegne di poco al lato: dopo questa azione si sussegue la classica girandola di cambi, per annotare un’altra occasione bisogna arrivare all’ 86′ quando il subentrato Vecchione calcia d’esterno dal limite ma la sua conclusione termina altissima. La prima occasione della Cavese arriva al 90′ su punizione di Faella, la conclusione dell’attaccante blufoncè termina di pochissimo al lato. E’ l’ultima occasione della gara, coi molossi che perdono l’occasione di accorciare sulla capolista che rmantiene gli 11 punti di distacco dalla Nocerina.

IL TABELLINO DELLA GARA:
NOCERINA 4-3-3: Fantoni; Esposito, Pinna, Mazzei, Dorato; Carotenuto (44’st Gaetani), Tuninetti (30’st Vecchione), Maimone (24’st Guida); Liurni, Cardella, Rossi (30’st Citarella)
CAVESE 3-4-3: Boffelli; Buschiazzo, Troest, Magri; Megna, Konate, Zenelaj, Urso; De Rosa (10’st Sette), Chiarella (19’st Faella), Foggia (29’st Di Piazza)
RECUPERO:
AMMONITI: Derosa (C), Troest (C), Vecchione (N)
ESPULSI:
NOTE: Recupero 2’PT, 5’ST
Pomeriggio nuvoloso e molto ventilato, spettatori 5mila circa.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.