• Mar. Apr 23rd, 2024

Anzio-Nocerina 2-2: botta e risposta da una parte e l’altra Nel finale dubbi per un rigore negato

DiGiuseppe Di Lauro

Mar 17, 2024


La Nocerina, nella gara valevole per la 27′ giornata del girone G di Serie D, trova il terzo pareggio consecutivo con il 2-2 esterno contro l’Anzio

Nel primo tempo parte decisamente meglio la formazione di casa che già al 5′ minuto trova il vantaggio: sugli sviluppi di un calcio d’angolo stacca di testa Buatti che supera Fantoni. Passano quattro minuti e l’Anzio sfiora anche il raddoppio con Fantoni che è costretto due volte a salvare la difesa rossonera che non si è fatta trovare pronta. Al 12′ le parti si invertono: Buatti, questa volta in versione difensiva, salva sulla linea una conclusione in porta di Lorenzo Liurni che stava per entrare in rete. I molossi cominciano a crescere in particolar modo dopo il primo quarto d’ora sfiorando il pari al 17′ con un colpo di testa di Mazzei che termina non di molto fuori. Dopo altre sortite offensive, infatti, la squadra di mister Nappi trova il pari al 23′: tocco di mano in area e calcio di rigore per i molossi che trasformano con Cardella.
Alla mezz’ora l’arbitro è costretto, suo malgrado, a sospendere la partita per qualche minuto a causa di alcuni disordini in tribuna. Sul finire della prima frazione di gioco i rossoneri sfiorano il raddoppio: l’Anzio sbaglia la pressione e Rossi fallisce un rigore in movimento.

I secondi 45 minuti cominciano sulla falsariga del primo. I laziali, infatti, trovano il gol nuovamente nei primi minuti, precisamente al 51′: Mazzei atterra in area di rigore un calciatore romano e l’arbitro concede calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Bencivenga che insacca nonostante Fantoni avesse intuito l’angolo. Galvanizzati dalla rete, l’Anzio sfiora il terzo gol cinque minuti dopo: Sirignano stacca di testa e colpisce la traversa, gioco poi fermo per offside. Inizia poi a macinare gioco la Nocerina che comincia a rendersi pericolosa prima di trovare il pari al 63′: cross perfetto al centro di Liurni per l’accorrente Rossi che colpisce di testa e trafigge il portiere avversario.
Dopo il 2-2 è un finale scoppiettante con le due compagini a tentare sortite offensive in particolar modo la Nocerina con alcune conclusioni dalla distanza di Guida e del solito Liurni, mentre i padroni di casa vanno vicino alla rete al 78′ con Bartolotta.
Negli ultimi minuti i molossi ci provano in tutti i modi a trovare la via del gol tra conclusioni dalla distanza e alcuni rimpalli che non favoriscono gli uomini allenati da mister Nappi.
Finale incadescente con la Nocerina che allo scadere reclama per un calcio di rigore apparso netto con un fallo di mano non segnalato però ne dall’arbitro ne dall’assistente.
Termina dunque 2-2 con la Nocerina che inanella l’undicesimo risultato utile conseecutivo, seppur questo pari ha molto di amaro in bocca

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.