• Lun. Apr 15th, 2024

Un giocatore dalle indiscutibili qualità tecniche e che ha calcato palcoscenici importanti: stiamo parlando di Roberto Merino Ramirez, “il Maradona delle Ande” che fece impazzire il popolo rossonero nel Gennaio 2012 quando venne ingaggiato dalla Nocerina che disputava il campionato cadetto e col difficile compito di evitarne la retrocessione, realizzando 8 reti in 29 partite, tutte pesanti se non importanti. Secondo le indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione la società ed il ds Alessandro Battisti starebbero valutando l’eventuale prova del calciatore durante il ritiro della Nocerina, e che in questi giorni si sta allenando con l’ Equipe Soccer Salerno -giocatori svincolati in attesa di squadra- a San Mango Piemonte insieme ad un altro ex rossonero, Riccardo Bolzan: il dubbio che però attanaglia gli addetti ai lavori in casa Nocerina è l’età (35 anni compiuti lo scorso Maggio) e la dubbia forma fisica dell’attaccante, fermo dallo scorso campionato dopo l’ingaggio con la Torres in D, per una esperienza che non ha portato grandi risultati al peruviano che collezionò solo due presenze e zero marcature in Sardegna, già accostato ai rossoneri nella scorsa sessione estiva di mercato ma poi non se ne fece piu’ nulla. Sarebbe certamente un lusso per la categoria, ma i lunghi tempi di recupero minano la trattativa. Seguiranno aggiornamenti

 

 

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *