• Dom. Mag 26th, 2024

Federico Cardella, attaccante romano classe 1994, in una stagione da record, si è laureato (e con meritata lode) capocannoniere del girone G di Serie D, con 20 gol messi a segno in 30 partite, 9 dei quali con l’Ostiamare nella prima frazione, mentre i restanti 11 con la Nocerina post-gennaio.
Cardella ha, inoltre, superato anche il se stesso della stagione 2018-2019 con la maglia del Ladispoli, dove le reti furono “solo” 18.
Alla stagione nettamente positiva del brillante numero 9, si è accostata, però, una stagione della Nocerina più che altalenante, conclusasi Domenica scorsa con il ko interno contro il Cassino nella semifinale playoff.
Ciononostante, secondo quanto risulta alla redazione di Nocerina Live, Cardella sembra aver dato priorità, per quanto concerne il suo futuro, proprio alla società molossa prima di prendere qualsiasi altra ipotetetica decisione.
Ovviamente il calciatore è super corteggiato e già diverse offerte sono arrivate alla dirigenza rossonera, ma il 30enne laziale è stato bene a Nocera e vuole dare la precedenza al club dove attualmente milita prima di tutto.
Felice Vicidomini