• Dom. Giu 16th, 2024

La Nocerina vince il primo test al “San Francesco” contro l’Equipe Campania

PRIMO TEMPO
NOCERINA (3-4-3): Venturini; Crasta, Mazzei, Garofalo; Magliocca, Tuninetti, Basanisi, Rossi; Caccavallo, Parravicini, El Bakhtaoui. All. Esposito
EQUIPE CAMPANIA (4-3-3): Bellarosa; Caiazzo (Aiello), Cavallini , Maqriani, Setola (Mena); Mirante (D’Angelo), Coppola, Castellano (Castaldo); Rimoli (Ciccarelli), Iadaresta (Carnevali), Mascolo. All. Tudisco

SECONDO TEMPO
NOCERINA (3-4-3): Fantoni; Manzo, Petti, Uliano; Citarella, Vecchione, Di Palma, Esposito; Liurni, Poziello, Gadaleta (Gaudino).
EQUIPE CAMPANIA (4-3-3): Truppo; Aiello, Petrazzuolo, Liccardi, Mena; D’Angelo, Coppola, Castaldo; Ciccarelli, Mascolo, Carnevali.

Primo allenamento congiunto per la Nocerina con l’Equipe Campania nella giornata di ieri al San Francesco. Un test a cui hanno fatto parte quasi l’intero effettivo della rosa di mister Esposito ad eccezione dei calciatori Fontana, Murtas e Piccioni.

Mister Esposito ha schierato all’inizio dell’incontro la propria formazione con Venturini in porta  e con i tre difensori centrali Crasta, Mazzei Garofalo.  Acentrocampo ha optato per uno schieramento a quattro con Magliocca, Tuninetti, Basanisi, Rossi . In attacco si è affidato a Caccavallo. Parravicini, El Bakhatoui.

  I  molossi di Gianluca Esposito suglano subito la prima rete stagionale al 20′ con Basanisi trovando in chiusura di primo tempo il raddoppio con un colpo di testa di Parravicini su cross dello stesso mediano rossonero. In precedenza si era fatto notare il portiere dell’Equipe CampaniaBellarosa, per un miracolo proprio su Parravicini, e Caiazzo che aveva salvato sulla linea un tiro a giro di Caccavallo.

Nel secondo tempo fanno il loro ingresso Fantoni in porta, Manzo, Petti e Uliano in difesa, mentre a centrocampo sono stati schierati Citarella, Vecchione, Di Palma e Esposito, in attacco Liurni, Pozziello, Gadaleta.  La Nocerina segna ancora con Tuninetti di testa (2′), Rossi (4′) e Caccavallo (14′).  Mascolo accorcia su rigore per l’Equipe Campania per l’atterramento in area di Coppoma. Al  al 25 Illiano per l’Equipe Campania coglie la traversa con una botta al volo. Si chiude con i centri di Liurni su penalty e Citarella (7-1).

Ben 300 sono stati gli spettatori presenti sulle tribune del “San Francesco” a gustarsi un bel pomeriggio di sole con una Nocerina già tonica nonostante una sola settimana di allenamento e una Equipe che sta per completare il primo mese di lavoro aumentando sempre di più la propria condizione fisica, con tanti protagonisti di questo match sotto i riflettori di diversi club, tra la serie C e i dilettanti. Il prossimo allenamento congiunto per la Nocerina sarà domenica 5 agosto in quel di Picerno e sicuramente sarà un avversario ben più temibile dell’Equipe Campania.