• Dom. Giu 16th, 2024

Ritorna oggi la rubrica delle Pagelle Ignoranti, alle prese con i ragazzi reduci dalla vittoria contro la US Scafatese:

 

AM…NAPOLI: Forse quell’indecisione nel finale ha fatto scomunicare più persone di quanto accadde durante le crociate.

NAPOLI? OGNI TIRO È GOL (cit. tifoso vicino me)

 

APPARENZA: Il boss sfida anche l’infortunio, si fa male e resta a terra, ma lui è come Genny Savastano dopo la sparatoria, fa restare tutti carichi di meraviglia.

A-APPARENZA

 

FONZ…GALLO: Non posso fare battute sul cognome, vero?

 

CUOMO: L’ultimo che lo ha superato…no scherzo non ci è riuscito mai nessuno.

LA MURAGLIA CORBARESE

 

CACACE…ah, no era CRISCUOLO…

 

LETTIERI: E niente, non vederlo li in tribuna mi ha fatto strano…

LETTIERI C’È

 

CIOTTI: Ormai in coppa se la comanda lui, bravo Piero…o Pietro?

CP7

 

VITOLO: E niente, voleva segnare da fuori area e ci è riuscito finalmente, il riscaldamento a fine partita ci lascia però perplessi.

ROBERTO DURACELL

 

DI PIETRO: TIRA ANDREA, TIRA!

 

MARCUCCI: “Oooh Marcucci lancia la bestemmia!”

BOMBERISSIMO

 

SCIBILIA & ARACRI: Non so chi dei due punti e dribbli di più gli avversari.

S’ANN APPARAT!

 

MAJELLA: Da lodare la pazienza nei confronti dall’arbitro e di chi lo contesta ancora.

DAI ROSARIO!

 

CAROTENUTO: Pasqualino entra e si diverte un po’, al difensore loro gira ancora la testa dopo i due scavetti subiti, gli mancano le treccine ed il pallone d’oro sarebbe suo.

PASQUALINHO

 

 

MISTER MAIURI: Un nome, una vera e propria garanzia.

 

SIGNOR D’URSO DI SALERNO: Vuoi che il cenone è stato pesante, vuoi che Ganz è stato a doppio taglio, digestivo come il Brioschi, pesante come le cozze senza limone…ma fare il protagonista arbitrando a tratti col paraocchi non è d’aiuto.

TUTTI A NOI.

Mariano Rocco

Nato il 23 Ottobre del 1997, studia Storia presso il dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II". Da Settembre 2015 parte della redazione di Nocerina Live. prima come semplice redattore, poi come voce delle radiocronache della Nocerina e volto di Nocerinissima insieme a Giuseppe Di Lauro, Marco Balestrino e Nello Marmo, con quest'ultimo ha spesso condiviso i commenti delle gare. Nel 2016 e nel 2017 ha condotto il notiziario di Nocerina Live. Dal 2019 al 2022, ha ripreso regolarmente insieme a Francesco Aufiero e Francesco Croce a raccontare le gesta della Nocerina tramite le radiocronache.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *