• Gio. Feb 29th, 2024

Maimone rescinde col San Marzano. Nocerina pronta ad ufficializzarlo

DiMariano Rocco

Dic 7, 2023

Arriva il comunicato del club marzanese

Giuseppe Maimone non è più un calciatore del San Marzano, il centrocampista siciliano ventinovenne non rientrava più nei piani del club del patron Romano, stamane ne è stato annunciato lo svincolo, col calciatore che avrebbe potrebbe essere annunciato dalla Nocerina, club col quale si sta già allenando da ieri.

Di seguito il comunicato ufficiale:

Il San Marzano Calcio comunica di aver raggiunto l’accordo per la risoluzione contrattuale con Giuseppe Maimone. La Società intende ringraziare il calciatore per il lavoro e la professionalità dimostrata augurandogli le migliori fortune per il prosieguo della carriera.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Mariano Rocco

Nato il 23 Ottobre del 1997, studia Storia presso il dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II". Da Settembre 2015 parte della redazione di Nocerina Live. prima come semplice redattore, poi come voce delle radiocronache della Nocerina e volto di Nocerinissima insieme a Giuseppe Di Lauro, Marco Balestrino e Nello Marmo, con quest'ultimo ha spesso condiviso i commenti delle gare. Nel 2016 e nel 2017 ha condotto il notiziario di Nocerina Live. Dal 2019 al 2022, ha ripreso regolarmente insieme a Francesco Aufiero e Francesco Croce a raccontare le gesta della Nocerina tramite le radiocronache.