• Lun. Mag 20th, 2024

Nocerina, altra ammenda proveniente dalla gestione Maiorino

La Sezione Disciplinare del Tribunale Nazionale Federale della Figc ha comminato un’ammenda di 2.000 euro alla Nocerina, su deferimento proposto dal Procuratore Federale lo scorso 9 marzo. La vicenda riguarda la vertenza presentata dall’ex calciatore Emanuele D’Anna, accolta dalla Commissione Accordi Economici della Lega Nazionale Dilettanti nello scorso mese di novembre.

Esaminando il ricorso del calciatore, la Commissione aveva trasferito gli atti alla Procura Federale per incongruenze tra la documentazione presentata da D’Anna e gli incartamenti prodotti dalla Nocerina, volti a non corrispondere all’atleta la somma di 3.400 euro.