• Mar. Mag 28th, 2024

La Nocerina, nella gara valevole per la 21′ giornata del girone I di Serie D, trova un pareggio contro il Castrovillari quasi insperato al 95′ con una splendida punizione di Ruggiero

Nel primo tempo è la Nocerina a fare la partita creandosi diverse chance nei primi minuti di gioco come il tiro dalla distanza di Odierna respinto da Caparro e poi all’8′ con un cross di Pecora per Amendola che di tacco per poco non sorprende il portiere. Al 12′ è abile Festa a rubare palla a Lomasto e calciare in porta, Caparro para. Al 14′ ci prova il Castrovillari con un tiro di Forgione facilmente parata da Novelli. Al minuto 23 la Nocerina andrebbe anche in vantaggio sugli sviluppi di un calcio di punizione con il colpo di testa di Salto, ma l’arbitro ferma tutto per giusto fuorigioco. Al 31′, invece, la rete del Castrovillari è regolare: su un lancio in profondità errore di Vuolo che si fa superare da Pandolfi che con un pallonetto scavalca Novelli. 

Nei secondi 45 minuti, come era prevedibile, è la Nocerina a cercare di fare la partita con il Castrovillari pericoloso in contropiede come al 54′: dopo gli sviluppi di un calcio d’angolo, difesa dei rossoneri completamente spaccata e Pandolfi, su un passaggio dalla destra, spreca tutto davanti a Novelli calciando alto. Un minuto dopo clamorosa chance dei molossi con Simonetti che con una super rovesciata dal limite colpisce la clamorosa traversa. Tra il 68′ e il 74′ due occasioni per Cardone: la prima va di poco fuori alla destra di Caparro, mentre la seconda ampiamente alta. Al 76′ il Castrovillari resta in dieci uomini per il doppio giallo di Miocchi per fallo su Pecora. Poi c’è solo una squadra in campo ed è la Nocerina: tante le punizioni conquistate dai molossi: la prima di Ruggiero viene parata da Caparro in angolo. Al 92′ dalla distanza ci prova Cardone, palla va di poco fuori. Quando la gara sembra destinata a finire con la sconfitta, arriva il clamoroso e meritato pareggio con una splendida punizione di Ruggiero che si insacca. Per i nocerini si tratta di un pari importantissimo per la classifica. 

NOCERINA (3-5-2): Novelli, Vuolo (70′ Capaccio), Salto, Pecora, Caso, Festa, Odierna (55′ Orlando), Ruggiero, Simonetti, Amendola (46′ Cardone), Iodice. A disp: Ruocco, Ansalone, Cardone, De Feo, Di Crosta, Montuori, Tipaldi. ALL.Viscido.

CASTROVILLARI (4-3-3): Caparro, Brunetti (59′ Grimaldi), Vona, Pandolfi (77′ Valentino), Lavrendi (64′ Lanza), Achik (56′ Corsaro), Lomasto, Ruggero, Miocchi, Forgione, Puntoriere. A disp: Galluzzo, Della Guardia, Rosi, Condorelli, Bonafine. ALL.Marra.

Arbitro: sig. Mastrodomenico di Policoro. Assistenti: Cortinovis e Capelli di Bergamo.

Marcatori: 31′ Pandolfi (C), 90’+4 Ruggiero (N).

Note: ammoniti: Pandolfi (C), Pecora (N), Forgione (C), Grimaldi (C); espulsi: Miocchi (C). Spettatori 600 circa (50 provenienti da Castrovillari).

 

[ad code=2 align=center]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *