• Dom. Giu 16th, 2024

Obbligatorio vincere o pareggiare. Tra le mura amiche, la Nocerina non ha chance se vuole sperare nella salvezza e non rischiare la retrocessione diretta

La squadra rossonera, infatti, sarà impegnata domenica contro il Francavilla, alle 16, in una partita decisiva per evitare la retrocessione, che i molossi dovranno affrontare con l’imperativo di fare risultato.

In soli 90’ la Nocerina si gioca tutta una stagione.

Per raggiungere questo fondamentale risultato la società è pronta a chiedere un aiuto sostanzioso al pubblico del “SAN FRANCESCO”, che sta già facendo capire di essere pronto a rispondere alla chiamata della società, tanto che si ipotizza uno stadio pieno con il pubblico delle grandi occassioni.

Nella giornata di mercoledi polverizzati i tagliandi per l’intero settore Tribuna.

La Nocerina dovrà fare i conti con alcune assenze importanti tra cui lo squalificato Chietti e bisogna valutare le condizioni di Giacomarro uscito per infortunio al “Simonetta Lamberti”, rimediando una distrazione di primo grado al flessore.

Il gruppo rossonero sta cercando di compattarsi in queste ore infatti continua senza soste l”allenamento in vista del Big Match di Domenica.