• Ven. Giu 21st, 2024

Più fastidiose delle 24h che non si aprono, tornano le Pagelle Ignoranti, andiamo a veder cosa hanno combinato questi baldi giovani contro il Sant’Antonio del buon mister Criscuolo, anche se senza boss Apparenza.

NAPOLI: Oggi le sue parate di pura prepotenza hanno fatto prendere collera qualcuno…
QUEL VINCENZO…

VITOLO: Quel due sulle spalle fa strano, molto strano.

CACACE: Tira giù le peggio madonne sul gol ingiustamente annullato, poi sfoggia la sua ignoranza sul gol segnato dopo.
CAMOMILLA CACACE

GALLO & CRISCUOLO: la chiave e fionda.
3+4

ARACRI & CIOTTI: Niente…oggi andate insieme.

DI PIETRO: Tira Andrea, tira!

DE LIGUORI: Dalle tribune si chiedevano se fosse lui o suo figlio.

MARCUCCI: Gli auto-schiaffi sul finire di gara ci lasciano sconvolti.

CAROTENUTO: è forte, basta!

MAJELLA: Smadonna dopo un gol sbagliato, smontando il palo, poi segna su assist del Track Santoro.

SCIBILIA: Prova la sforbiciata, ma colpisce l’avversario e lo manda in rete.

SANTORO: Sbaglia il cross più facile al centro, poi si prende ignorantissimamente la palla e la mette a Majella che è solo davanti alla porta, anche se ora ha i capelli più lunghi per noi avrà sempre un solo soprannome…
O’ TRACK.

Mariano Rocco

Nato il 23 Ottobre del 1997, studia Storia presso il dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II". Da Settembre 2015 parte della redazione di Nocerina Live. prima come semplice redattore, poi come voce delle radiocronache della Nocerina e volto di Nocerinissima insieme a Giuseppe Di Lauro, Marco Balestrino e Nello Marmo, con quest'ultimo ha spesso condiviso i commenti delle gare. Nel 2016 e nel 2017 ha condotto il notiziario di Nocerina Live. Dal 2019 al 2022, ha ripreso regolarmente insieme a Francesco Aufiero e Francesco Croce a raccontare le gesta della Nocerina tramite le radiocronache.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *