• Dom. Giu 23rd, 2024

Paola Egonu: “L’Italia è un Paese razzista,

Paola Egonu sara la grande protagonista della terza serata del Festival di Sanremo 2023

Paola Egonu stasera sarà co-conduttrice al Festival di Sanremo, ma la pallavolista Paola Egonu accende l’atmosfera già in conferenza stampa con una dichiarazione che sta facendo molto discutere.

Pallavolista di successo, oggi gioca per la squadra turca di VakifBank. “Afroitaliana”, nata come già detto in Italia, ha ottenuto la cittadinanza a 14 anni dopo il rilascio del passaporto al padre. I suoi genitori si sono incontrati entrambi in Italia, il padre faceva il camionista a Lagos in Nigeria, prima di emigrare, la madre è infermiera

Un giornalista ha chiesto a Paola Egonu di commentare una dichiarazione fatta da Matteo Salvini: “È una grande sportiva, una grande pallavolista, ma spero non venga a fare una tirata al Festival sull’Italia Paese razzista, perché gli italiani possono avere tanti difetti ma non sono razzisti. È un popolo che accoglie, che allunga la mano a tutti”. La coconduttrice di Sanremo 2023 ha risposto: “Secondo me non c’è bisogno di una risposta per questa domanda, e sappiamo tutti perché”. Dopo essere stata incalzata, ha spiegato: “L’Italia è un Paese razzista, però sta migliorando. Non voglio sembrare polemica o fare la parte della vittima, ma dire semplicemente come stanno le cose”.