• Lun. Apr 15th, 2024

Morero a NL:”Questo è un campionato aperto. Vogliamo fare più punti possibile”

Intervenuto durante Nocerinissima Live, il capitano dei molossi Santiago Morero ha detto la sua su vari argomenti.

Io e la squadra ci siamo allenati e preparati al meglio verso la prossima partita in questa settimana. – dice – “Eravamo pronti ad affrontare anche il Formia, abbiamo saputo del rinvio, poi non si può sapere mai cosa sarebbe stato meglio: eravamo carichi forti di tre risultati utili consecutivi in sette giorni, forse poteva sicuramente sentirsi il peso della quarta di fila, ma alla fine noi stiamo lavorando per trovarci sempre pronti a giocare.

Riguardo la prossima avversaria:

Sicuramente sarà una gara difficile, l’Arzachena ha un buon organico soprattutto in attacco, hanno avuto anche tanti positivi, forse per questo hanno perso punti, ma hanno un’ottima squadra. noi dobbiamo affrontarla come abbiamo fatto tra le mura anche e concedere poco agli avversari, cercando di far gol subito.

 

Morero si sofferma sulle passate gare:
Da una parte c’è un po’ di rammarico per alcune partite dove non ci è girata bene, vedi l’ultima dove abbiamo creato molto ma hanno pareggiato su un episodio, dall’altra siamo contenti di essere in linea con gli obiettivi di inizio stagione. Alla fine sono cose che in questo campionato possono capitare, penso che dobbiamo continuare a migliorare e poi risolvere il debito con la fortuna.

Sulla sua permanenza a Nocera:
Mi sto trovando molto bene a Nocera, anche se l’assenza dei tifosi ci penalizza tantissimo, noi stiamo lavorando tutti bene e sicuramente ci farebbe piacere vedere allo stadio la nostra gente. L’apporto del pubblico sicuramente è importante, soprattutto in campi più piccolo, dove coi tifosi trovi una stima in più. Ad Avellino il pubblico faceva la differenza, tant’è che fuori casa molta gente rimaneva fuori dallo stadio, anche Nocera è una piazza che col pubblico ti farebbe giocare sempre in casa, ma dobbiamo adattarci alla situazione attuale cercando di fare qualche punto in più.

Morero vuole rassicurare i tifosi su una sua possibile partenza:
Io ho dato la mia parola al mister e alla dirigenza, i quali hanno avuto fiducia in me, la mia carriera l’ho fatta e non ho bisogno di salire repentinamente di categoria, ho sposato questo progetto e sto bene qui, speriamo che tutto vada bene (sorride, ndr.).

Sugli obiettivi fin’ora:
Il nostro primo obiettivo è chiudere il girone d’andata a ridosso delle prime e con più punti possibile conquistati, questo è un campionato sempre aperto dove bisogna sempre restare lì, ad Avellino per esempio a dieci giornate dalla fine eravamo a 10 punti dal Lanusei e poi sappiamo com’è finita.

In merito alle troppe gare rinviate e da recuperare:
Sicuramente può penalizzarci il giocare di seguito le varie partite da recuperare, ti serve sicuramente una rosa numerosa, la cosa che può avvantaggiarti però è il giocare sapendo già gli altri risultati. Ma io ripeto che non bisogna fermarsi a questo, ma continuare a fare più punti possibile per noi. Mi auguro soprattutto che si possa riprendere con normalità.

Infine Morero ha risposto a varie domande sulla qualità della rosa e dell’ambiente squadra:
Abbiamo molti under bravi, alcuni giocano di più come Cuomo e Katseris, ma meritano anche altri come Esposito e Fois, tutti hanno possibilità di fare carriera, speriamo che anche loro ci diano una mano perché sono fondamentali al gioco, noi grandi cerchiamo di togliergli responsabilità in più per permettergli di dare il massimo. Il gruppo è compatto, si è creato un ambiente bello e compatto, merito anche del mister, cerchiamo di fare il bene della Nocerina ed io come capitano cerco di trasmettere questo messaggio, noi grandi cerchiamo di dar consigli ai più giovani. Noi cerchiamo di lavorare sempre di più.

Tecnicamente quello che mi ha impressionato di più è Dammacco, ha molta qualità e tecnica, ma deve cercare di lavorare perché può far il salto di qualità.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Mariano Rocco

Nato il 23 Ottobre del 1997, studia Storia presso il dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II". Da Settembre 2015 parte della redazione di Nocerina Live. prima come semplice redattore, poi come voce delle radiocronache della Nocerina e volto di Nocerinissima insieme a Giuseppe Di Lauro, Marco Balestrino e Nello Marmo, con quest'ultimo ha spesso condiviso i commenti delle gare. Nel 2016 e nel 2017 ha condotto il notiziario di Nocerina Live. Dal 2019 al 2022, ha ripreso regolarmente insieme a Francesco Aufiero e Francesco Croce a raccontare le gesta della Nocerina tramite le radiocronache.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *