Seguici sui nostri social

HOME

STADIO SAN FRANCESCO: in corso le valutazioni. La prossima in casa si potrebbe giocare altrove

Published

on

Ultimi aggiornamenti sulle condizioni dello stadio San Francesco e il prossimo incontro casalingo

Le condizioni al San Francesco  del campo da gioco e degli spogliatoi, dopo l’esondazione avvenuta nella giornata di ieri, appaiono desolanti. L’amministrazione comunale e la società della Nocerina si sono subito attivate per porre rimedio ai disastri causati dal fiume.

Il manto erboso e gli spogliatoi sono pieni di fango e le prime attenzioni sono state rivolte a cercare di capire i danni prodotti dall’acqua. Il manto erboso appare a prima vista in buone condizioni ma il pericolo maggiore è la solidificazione del fango che potrebbe causare dei danni al drenaggio del rettangolo di gioco.

Da indiscrezioni raccolte dalla redazione, se il campo non sarà pronto per il 22 gennaio, la Nocerina chiederà di poter giocare ad Angri o a Torre del Greco.

 

Pubblicità