• Gio. Feb 29th, 2024

CRONACA | Nocerina-Ostiamare 3-2: Gaetani in extremis decide una gara dalle mille emozioni

Gara dalle mille emozioni al San Francesco: la Nocerina sopra di due gol si fa recuperare dall’Ostiamare per poi incere al 94′ grazie alla rete di Davide Gaetani.
Mister Nappi schiera lo stesso 11 titolare che 7 giorni fa ha battuto il Gladiator con Fantoni tra i pali, Mariano e Pinna sugli esterni con Mazzei e Crasta centrali. Il centrocampo vista l’indisponibilità di Tuninetti è affidato a Vecchione con CItarella e Carotenuto. In avanti Liurni e Guida a supporto dell’ex di giornata Cardella. Nella squadra ostiense titolare dal 1′ in attacco l’ex Nocerina Simone Sorgente.
La prima palla gol è degli ospiti con Sorgente ben servito dalla destra, il suo colpo di testa però termina sul fondo.
Le occasioni da rete latitano nella prima mezz’ora di gioco nonostante i buoni ritmi delle due squadre in campo, e tra il 26′ ed il 31′ arriva per l’Ostiamare una doppia occasione, prima quando dal limite Buono calcia e Fantoni neutralizza senza problemi, poi Lazzeri con un tiro-cross impegna ancora il pipelet rossonero bravissimo a chiudere in corner.
Ad undici minuti dalla fine della prima frazione però è la Nocerina a portarsi in vantaggio: Liurni con una delle sue azioni ubriacanti sfonda sulla destra e realizza il gol dell’1-0 con una sassata incredibile.  Due minuti dopo Cardella insacca su un’ottima assistenza di Liurni, ma il guardalinee ferma l’azione per offside del goleador rossonero.
Pronti via e la Nocerina raddoppia: al 5′ Liurni straripante sull’out di destra serve al centro Citarella che realizza un rigore in movimento. La partita resta comunque piacevole dopo il gol, ma per annotare una palla gol si deve arrivare al 61′, quando l’Ostia con Tinit su azione d’angolo sfiora l’1-2. Gli ospiti accorciano le distanze al 67′ su un pasticcio difensivo dei molossi, Bernardini risolve la mischia in area. La partita si anima e due minuti dopo la Nocerina sfiora il terzo gol con Guida ben servito da Liurni, bravissimo Morlupo a chiudere sul suo palo.
Al 74′ gli ostiensi si portano sul 2-2: Bernardini appena dentro l’area di rigore viene messo giù da un difensore rossonero, per il direttore di gara è calcio di rigore. Dal dischetto va Icardi che angola la conlcusione e riporta la sfida in parità.
La Nocerina non ci sta e prova a riportarsi avanti, Pinna su azione d’angolo di testa svetta su tutti, la sfera rimbalza alla base del secondo palo e termina sul fondo. All’ 89′ De Crescenzo calcia dal limite ma trova l’ottima opposizione di Fantoni. E’ una partita infinita, e nel penultimo dei minuti di recupero la Nocerina si riporta in avanti: su azione d’angolo Gaetani risolve la mischia riportando avanti i molossi.
Termina così con la terza vittoria in 3 partite della Nocerina, coi molossi che si rilanciano prepotentemente in zona playoff: domenica i molossi andranno ad Ardea per il filotto.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.