• Dom. Giu 23rd, 2024

Brindisi-Nocerina si giocherà a porte chiuse: il club pugliese farà ricorso

In queste ore si pensava ad un solo provvedimento restrittivo per gli ospiti, non sarà così

Questura brindisina ed osservatorio infatti hanno disposto la chiusura dell’intero Stadio Fanuzzi per la gara del 19 febbraio, a fronte sicuramente degli incidenti avvenuti nel girone d’andata.

Il club pugliese ha fatto sapere che farà ricorso, di seguito il comunicato del club biancazzurro:

SSD Brindisi comunica che, su disposizione delle autorità di sicurezza competenti, il match di domenica 19 Febbraio con la Nocerina verrà disputato a porte chiuse.Dopo gli enormi danni economici subiti in seguito alle restrizioni applicate alle gare interne con Barletta, Casarano e Martina Franca, viene presa un’altra decisione inspiegabile che arreca l’ennesimo duro colpo alla nostra società.Contestualmente il club biancazzurro annuncia di aver già provveduto a presentare formale ricorso contro una decisione che tende a danneggiare un’intera comunità che fa dello Sport e dei suoi valori i propri punti di riferimento. Il costo di tale provvedimento d’urgenza rappresenta un ulteriore peso economico che, uniti alle suddette enormi difficoltà elencate, costringono società e dirigenza ad una seria riflessione in merito al futuro del sodalizio biancazzurro.