• Dom. Giu 23rd, 2024

Calciomercato, la Nocerina piomba su un ex centrocampista ed un attaccante della Gelbison

Manca una settimana all’inizio del calciomercato dilettantistico, ma i molossi stanno già lavorando sottotraccia.

Sembra infatti che il club di via Cafiero stia per annunciare diversi nomi per iniziare al meglio la prossima stagione, dopo l’annuncio di Esposito sulla panchina, la società si sta muovendo per garantire al tecnico nolano una rosa per stare nelle parti nobili della classifica.

Da indiscrezioni di mercato, raccolte dalla nostra redazione, i molossi si starebbero muovendo per portare in rossonero due calciatori passati già per la gestione di Gianluca Esposito: parliamo dell’attaccante Giuseppe Caccavallo e del centrocampista Francesco Citarella.

Il primo, ala destra a piede invertito ma che può giocare anche a sinistra o come punta, non ha bisogno di presentazioni, con le sue quasi trecento presenze tra Serie B e C, ha messo a segno circa sessanta gol in campionato, è reduce dalla sfortunata stagione alla Gelbison, dove ha trovato poco spazio.

Classe 2003, Citarella è un nocerino purosangue, figlio dell’ex patron Giovanni. Cresciuto nella cantéra del Sassuolo, nell’ultima stagione ha giocato in C alla Gelbison, proprio con Esposito, salvo poi passare a Gennaio nelle fila del Taranto, sempre in C. È un centrocampista centrale, capace di giocare anche in mediana, utile anche come mezzala all’occorrenza.

Una Nocerina che quindi sarebbe pronta a sparare le prime cartucce per un’estate di mercato che vede la piazza già in fermento.