• Lun. Apr 15th, 2024

CRONACA | Nocerina-Boreale 1-1: pari e rigore sprecato da Piccioni al San Francesco

DiMarco Balestrino

Ott 28, 2023

Punto importante in una settimana particolare per i molossi: la squadra rossonera riesce a riagguantare il pari dopo essere andati sotto e sprecare un rigore a dieci minuti dal termine, chiudendo la gara 1-1.

Mister Barone schiera nel suo 4-3-3 Venturini che ritorna titolare tra i pali dopo l’infortunio contro il Budoni con Mazzei e Petti centrali, Crasta e Rossi sugli esterni.
A centrocampo con Basanisi agiscono Citarella e Tuninetti, attacco affidato a Liurni, Caccavallo e Faissal El Bakhtaoui.
Al’ 3′ la prima occasione è di marca romana, con Cardillo che si beve Mazzei e calcia poco dentro l’area di rigore, bravissimo Venturini a deviare la velenosa conclusione del numero 9 viola.
La Nocerina spinge e sfiora il vantaggio al 10′ quando Liurni sfonda sull’out sinistro e appoggia dietro per Basanisi al centro dell’area di rigore, Corriere devia in volo plastico col pallone che termina la sua corsa sul fondo dopo aver colpito la traversa.
Al minuto 22 però, il Boreale si porta in vantaggio su una sbagliata lettura difensiva della Nocerina, con Damiani bravo a imbucarla per Cardillo che di testa realizza lo 0-1. Sette minuti dopo gli ospiti sfiorano il raddoppio su azione d’angolo, Canestrelli di testa spedisce di poco fuori. I molossi spingono confusamente sul finale di tempo senza rendersi mai concretamente pericolosi, andando così a riposo sotto di un gol.
Al 54′ i molossi dopo un pressing intenso trova il gol del pari: Liurni approfitta di un pasticcio difensivo e calcia verso la rete molto defilato sull’out sinistro, trova la deviazione di Leonardi che spedisce la rete nel sacco. La Nocerina va vicinissima al raddoppio dieci minuti dopo prima con Liurni e poi Basanisi che si vedono ribattere la conclusione in mischia dai difensori viola. I padroni di casa viaggiano sulle ali dell’entusiasmo spinti dal pubblico amico e sfiorano ancora il gol al 73′ col subentrato Vecchione che calcia dai venticinque metri, sfera di poco sul fondo.
A dieci minuti dal termina la Nocerina ha l’occasionissima di portarsi in vantaggio: Liurni devastante sulla sinistra guadagna un penalty, sul dischetto va Piccioni che si fa ipnotizzare da Corriere e sulla ribattuta spedisce la palla nel settore ospiti. Nel secondo dei sei minuti di recupero Vecchione a porta vuota calcia di pochissimo alto. E’ l’ultima azione degna di nota dell’incontro, coi molossi che guadagnano un punto importante in una settimana difficilissima.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricevi GRATIS le ultime News Nocerina: le notizie in tempo reale -Nocerinalive 24!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.