• Sab. Lug 20th, 2024

È partita ieri sera al Me.Di. di Castellammare la partnership tra la Fondazione Fioravante Polito e la Lega Pro per promuovere il “passaporto ematico” , divenuto obbligatorio per avere l’ idoneità a giocare. La prima società a partecipare è stata proprio la Juve Stabia, la quale ha fatto sottoporre al test ematico i calciatori Fabiano Santacroce e Danilo Russo. Ospiti il Dott. De Nicola (medico sociale del Napoli), il Dott. De Cesare (proprietario della struttura) e il Dott. Grimaldi (Vicepresidente della Lega Pro). Presenti anche Il presidente della Nocerina, il Dott. Nicola Padovano, oltre a Franco e Michele Tamigi, già nel direttivo della fondazione.[Best_Wordpress_Gallery id=”447″ gal_title=”222) Passaporto ematico”]

Photographer: Mariano Rocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *