Seguici sui nostri social

Campionato

Nocerina-Lavello: tonfo dei molossi al San Francesco contro l’ultima in classifica

Published

on

Prima sconfitta in campionato per la Nocerina contro il Lavello. I rossoneri cadono sotto la pioggia del San Francesco con il gol dell’ex Bruno

Nel primo tempo, dopo un’iniziale fase di studio la prima squadra a provarci è la Nocerina con un’incursione di Valentini che non da i frutti sperati. All’11’, però, il Lavello passa in vantaggio: incertezza tra Stagos e la difesa con l’ex di turno Bruno che ne approfitta ed insacca. Per rispetto alla sua ex maglia non esulta. Dopo la rete molossi sempre più in difficoltà con il Lavello che riesce in alcuni casi a concludere in porta prima con un tiro dalla lunga distanza parata dal portiere greco e poi su calcio di punizione dove trova sempre l’attenta risposta dell’estremo difensore. Al 30′ Oliveira ha la ghiotta chance di raddoppiare ma per fortuna dei molossi il controllo non è dei migliori. La risposta dei molossi arriva al 32′ con un cross dalla destra addomesticato da Valentini dove però il suo tiro finale è da dimenticare. 

Nei secondi 45 minuti mister Sannino dopo 7 minuti prova a cambiare le carte in regola facendo subentrare Mancino e Talamo. Al 54′ i molossi ci provano con Chietti che calcia in porta, la sfera colpisce l’esterno della rete. Al 64′ ancora la Nocerina ci prova con con Talamo la sfera però termina sul fondo. Al 73′  i molossi tremano, ma riescono a ripartire. Talamo si trova a tu per tu con Trapani, il passaggio lungo, però, non gli permette il tiro. La Nocerina non gioca affatto bene e non riesce a costruzioni azioni decisamente pericolose. Finisce 0-1 per il Lavello

Pubblicità