post

Nove anni nel ricordo del “Capo degli ultrà”, Casimiro Iannone

“Chi vive per una passione, vive in eterno”, è questa frase di Neruda che campeggia nell’insegna voluta dagli ultras rossoneri qualche anno fa all’esterno dello stadio, mai frase fu più azzeccata nel descrivere il fervore dei supporters molossi e del loro storico “capo” Continue reading