• Mer. Lug 17th, 2024

CAVALLARO: “Ho sentito il presidente dopo la partita. Mercato? Ecco cosa mi aspetto”

giovanni cavallaro

Ecco le parole del tecnico Giovanni Cavallaro in vista della gara di domani dove sarà presente anche il neo presidente Giancarlo Natale
Che gara si aspetta contro il Gravina domani?

“Una partita difficile contro un avversario molto in salute. Un avversario che viene da un momento importante e un avversario che ha mentalmente una grossa spensieratezza perché stanno facendo bene e noi di questo ne dobbiamo essere consapevoli. Dobbiamo fare una grande partita e prestazione per far si di uscire da Gravina con dei punti che sono fondamentali per noi per la salvezza”. 
Ha avuto modo di sentire il presidente Natale che domani sarà a Gravina?
“Ci siamo scambiati qualche messaggio, mi ha fatto i complimenti per domenica. Ha visto la partita e i ragazzi gli sono piaciuti moltissimi per come hanno giocato e per come abbiamo proposto calcio, soprattutto per l’atteggiamento che abbiamo avuto. Ci ha fatto i complimenti sia a noi come staff che come squadra per la prestazione”. 
Si può puntare a qualcosa in più della salvezza?
“Ad oggi l’obiettivo primario è la salvezza perché questo organico in questo momento è in difficoltà a livello numerico. Anche domani purtroppo dovremmo fare a meno di Bovo e di Bruno perché hanno avuto un problema muscolare domenica in partita e quindi saremo un po’ in difficoltà.  Però andremo a giocare lo stesso senza nessun tipo di problema cercando di fare la partita, di essere propositivi e di fare una grande gara, sapendo che abbiamo di fronte un avversario che vive un momento importante, bello e dove riescono ad esprimersi al massimo”. 
Sul mercato possiamo aspettarci qualche acquisto in settimana?
“La società sta lavorando per far si che trovi qualche svincolato di valore, attendiamo. Sanno quello che mi serve e che serve a questa squadra e mi auguro che arrivi qualcosa perché abbiamo bisogno di qualche giocatore in più per completare l’organico. In questo momento siamo veramente corti”.
QUI SOTTO TROVATE L’ULTIMA INTERVISTA AL PRESIDENTE GIANCARLO NATALE